Pagelle Lazio-Salernitana: Felipe Anderson delude. Candreva, che gol da ex!

Tutti i voti della partita disputata all'Olimpico tra la squadra di Sarri e quella di Nicola
Pagelle Lazio-Salernitana: Felipe Anderson delude. Candreva, che gol da ex!
4 min
Daniele Rindone
TagsLazio-Salernitana

LAZIO

Sarri (all.) 5
Poca Lazio con pochi alibi. Tardo il pentimento su Milinkovic panchinaro.

Provedel 5
Sorvolato dal lob di Candreva. Fuori rotta sul primo e sul terzo gol. Ha tolto il quarto a Vilhena. Imbattibilità interrotta a 620’.

Lazzari 5,5
Un chierichetto più che un incursore indemoniato. Scatto, dribbling e mira mancati.

Casale 6
Inenarrabili le peripezie, spigolosi i salvataggi e le coperture.

Romagnoli 5,5
Sballottato dal contropiede del gol di Candreva, è fuori posizione. Smarrito per la prima volta.

Marusic 5
Scavalcato dal cross di Mazzocchi, Candreva prende in mezzo lui e Romagnoli. Dia sfila dalla sua parte. Fuori dopo il giallo.

Hysaj (42’st) sv

Vecino 6
Falso nueve più di Felipe, sempre dentro l’area. Garra, fiuto e gioco d’attacco, ma tiri sciupatissimi.

Cataldi 5,5
Manovra caotica, idee bendate e quel pallone perso male, ha avviato il contropiede del tris.

Basic (36’ st) sv

Luis Alberto 6,5
Partenza melanconica e confusionaria, all’improvviso serve Pedro (palo) e disegna quel fior di assist per Zaccagni (gol). Non riesce a chiudere sul raid di Mazzocchi, è uscito buio.

Milinkovic (19’ st) 5,5
Uno shock, uno scempio quel giallo. Destino e Manganiello senza pietà. Ha perso il derby e il controllo di tutto.

Pedro 5,5
Ha iniziato sprintando e slalomeggiando, scheggiando il palo. Poi si sono scaricate le batterie.

Cancellieri (36’ st) sv
Rischia subito il giallo e lo becca nella coda da far west. Irascibile.

Felipe Anderson 5
Il gol in fuorigioco, l’unico tiro. Una sponda di testa per Vecino. Il primo flop da falso nueve.

Zaccagni 6,5
Il gol segnato (5º in campionato) e un altro negato da Sepe dopo un gioco di gambe. Sempre esaltante.

Lazio, commozione all'Olimpico per Paparelli: ecco la maglia speciale
Guarda la gallery
Lazio, commozione all'Olimpico per Paparelli: ecco la maglia speciale

SALERNITANA

Nicola (all.) 7
È l’uomo dei miracoli. Per la cronaca e per la storia, una Salernitana epica.

Sepe 7
Il gol gli passa sotto le gambe. Si supera su Vecino e Zaccagni, dando il là all’impresa.

Gyomber sv
Fuori dopo 9’ per uno stiramento.

Bronn (10’ pt) 5
Ingresso beffardo per tutti. Perde Zaccagni sul gol e danneggia Milinkovic sul giallo.

Daniliuc 7
Assist involontario a Fazio (2º gol). Ha braccato Felipe Anderson, trasformandolo in un peso piuma.

Fazio 7
Il gol dell’1-2 da ex romanista. Elmo e corazza per fare razzia di palloni ed emozioni all’Olimpico.

Mazzocchi 7
Spumeggiante. La ripartenza e l’assist per Candreva il meglio delle sue appassionanti discese.

Candreva 7,5
Una carezza così lieve per la Salernitana, il suo gol. Uno schiaffo da ex alla Lazio. Arte allo stato puro e partita allo spasimo.

Radovanovic 6
Spalanca la porta a Vecino con un retropassaggio inconsulto. Aveva cucito bene il gioco.

L.Coulibaly 6,5
Un’antologia di recuperi, di “wrestling”, di imboscate. Anche un tiro a giro deviato da Provedel.

Bohinen (37’st) sv

Bradaric 7
Ha stanato Pedro e ha servito il cross a Dia dopo una splendida cavalcata.

Vilhena (37’ st) sv
Sfiora il quarto gol, è entrato a molla.

Bonazzoli 6
Esce per infortunio. Regista offensivo in un primo tempo senza tiri in porta.

Dia (19’ st) 7
È finito in porta con tutto il pallone. Il gol in scivolata, sbattendo contro il palo. Il giallo nella mini-rissa con Cancellieri.

Piatek 6,5
Ruba palla a Cataldi e lancia la ripartenza del tris. Sempre pronto a schizzare in avanti.

Botheim (37’ st) sv


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Serie A, i migliori video

Commenti