Udinese-Lecce 1-1: Beto risponde a Colombo

Termina in parità l'anticipo della tredicesima giornata di campionato. I giallorossi colpiscono due pali nel primo tempo
Udinese-Lecce 1-1: Beto risponde a Colombo© Getty Images
3 min
TagsSerie AUdineseLecce

UDINE - Finisce 1-1 la sfida tra Udinese e Lecce, anticipo della tredicesima giornata di campionato. Una gara divertente e ricca di emozioni. Ospiti in vantaggio nel primo tempo con Colombo, padroni di casa che trovano il pareggio nella ripresa con Beto. Nei primi quarantacinque minuti di gioco gli ospiti hanno colpito due legni, con Strefezza e Gallo. 

Udinese-Lecce, tabellino e statistiche

Colombo sblocca il risultato

L'Udinese è sorpresa dai ritmi molto alti che il Lecce imprime nei primi minuti. Gli uomini di Baroni alzano il baricentro e al secondo minuto sfiorano il vantaggio con Strefezza, che colpisce il palo con un bolide dal limite dell'area. I padroni di casa faticano ad entrare in partita e creano la prima palla gol al 23' con Perez, che calcia dalla distanza e sfiora il palo. Al 29' Banda crea scompiglio nella difesa avversaria, si invola sulla sinistra e serve Blin, che a colpo sicuro calcia dal dischetto del rigore: la palla colpisce Ebosse che salva il risultato. Passano tre minuti e i giallorossi passano meritatamente in vantaggio: Gallo mette al centro un bel pallone per Colombo, che vince un rimpallo con Ebosse e scarica alle spalle di Silvestri il pallone dell'1-0. La risposta dell'Udinese è veemente: prima Pereyra sfiora il pareggio con un tiro dal limite ribattuto da Umtiti, poi Walace (sul corner) non riesce a girare a rete da due passi. L'Udinese attacca a testa bassa, ma non sfonda; in pieno recupero il Lecce sfiora il raddoppio con Gallo, che si coordina dal limite dell'area e lascia partire un mancino che si stampa sulla traversa. 

Serie A, la classifica

Beto regala il pari a Sottil

Ad inizio ripresa l'Udinese prova ad alzare il ritmo alla ricerca del pareggio. Sottil inserisce Success al posto di Arslan, alzando ulteriormente il baricentro della squadra friulana. Il neo entrato impiega quattro minuti a lasciare il segno, regalando a Beto l'assist del pareggio. Baroni corre ai ripari e inserisce Di Francesco e Ceesay. Al 74' doppia occasione: Lecce pericoloso con Gonzalez che calcia a colpo sicuro, trovando il salvataggio di Perez, sul capovolgimento di fronte Delofeu (al termine di un contropiede velocissimo), sfiora il palo con un bolide dal limite dell'area. La gara è bella ed emozionante, con continui capovolgimenti di fronte. A cinque minuti dalla fine Gallo sfiora il vantaggio per il Lecce. Gli ospiti (che avevano esaurito i cambi) restano in dieci nel finale a cuasa dell'infortunio di Dermaku. L'Udinese prova ad approfittarne, ma il tentativo di Pereyra (in pieno recupero) si infrange sui guanti di Falcone.

Serie A, calendario e risultati


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Serie A, i migliori video

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti