Insigne jr.: "Lorenzo vuole essere per il Napoli quello che è stato Totti a Roma"

L'attaccante del Benevento: "Il suo gol contro i giallorossi? Un omaggio a Maradona"
Insigne jr.: "Lorenzo vuole essere per il Napoli quello che è stato Totti a Roma"© LAPRESSE
1 min
TagsInsigneBeneventonapoli

BENEVENTO - "Abbiamo fatto una gara di gruppo e sacrificio contro una grande squadra come la Juve. Bisogna essere orgogliosi, la strada presa è quella giusta. Siamo stati bravi a limitarli a livello di corsa e fame". Lo ha dichiarato, a CalcioNapoli24 Live, Roberto Insigne, attaccante del Benevento: "Maradona? Dall'hotel allo stadio ho sentito 7-8 volte la canzone della mano de dios, per noi è come un padre. Per noi napoletani è andato via qualcosa di importante, per questo siamo dispiaciuti". Sul fratello Lorenzo, Roberto ha parlato così: "Il gol di Lorenzo contro la Roma? Mi ha detto che era ciò quello che voleva per omaggiare al meglio Maradona. Contro il Parma sarà una gara importante, vogliamo arrivare alla sosta di Natale con tranquillità. Il Sassuolo è la squadra che fa più calcio in Italia, hanno De Zerbi che ammiro tantissimo. Lorenzo non pensa minimamente di andare via adesso e nemmeno un domani. Vuole essere per Napoli ciò che è stato Totti per Roma".

Napoli, Insigne alla Maradona: gol su punizione e dedica speciale
Guarda la gallery
Napoli, Insigne alla Maradona: gol su punizione e dedica speciale

Gattuso e le manifestazioni per Maradona: "Bisogna usare buon senso"
Guarda il video
Gattuso e le manifestazioni per Maradona: "Bisogna usare buon senso"


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti