Cagliari
0

Cagliari, Nandez resta da leader

Scaduto il termine della clausola rescissoria (15 settembre): l'uruguaiano sarà il giocatore simbolo della squadra

Cagliari, Nandez resta da leader
© LAPRESSE

CAGLIARI - Scaduto il termine alla mezzanotte di martedì 15 settembre per esercitare la clausola rescissoria, ora chi vorrà mettere le mani su Naithan Nandez dovrà contrattare direttamente con il Cagliari che, però, non ha alcuna intenzione di cedere il suo pezzo più pregiato. I trentasei milioni di euro che erano stati fissati nel momento del rinnovo del contratto del centrocampista uruguaiano, come pegno da pagare perché si liberasse dalla società isolana, è stato un ostacolo insormontabile per tutti gli estimatori del giocatore. E questo ha fatto la felicità di Eusebio Di Francesco e della società che ora si possono godere l’elemento più rappresentativo della rosa.

Voci di mercato

Anche il giocatore, dal canto suo, non vuole certo lasciare la Sardegna per fare un salto nel vuoto in qualche altra compagine a meno che non si trattasse di qualche offerta irrinunciabile. Si è ben ambientato nel capoluogo sardo dove è nato il suo secondogenito e tutta la famiglia Nandez ha avuto modo di apprezzare lo stile di vita e i paesaggi di Cagliari e dintorni. Mare, sole, clima più che piacevole, il giocatore uruguaiano, un po’ come tutti i suoi connazionali che lo hanno preceduto, sembra aver trovato la sua seconda casa in Sardegna. E questo fa dormire sonni tranquilli ai vertici societari rossoblù che proprio attorno a Nandez hanno intenzione di costruire una squadra competitiva che possa battersi per traguardi importanti. El Leon non si muove dall’Isola e la [...]

Leggi l'articolo completo sull'edizione digitale del Corriere dello Sport-Stadio

Mercato: Godin verso il Cagliari

Tutte le notizie di Cagliari

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

SERIE A - 5° GIORNATA
VENERDÌ 23 OTTOBRE 2020
Sassuolo - Torino 3 - 3
SABATO 24 OTTOBRE 2020
Atalanta - Sampdoria 1 - 3
Genoa - Inter 0 - 2
Lazio - Bologna 2 - 1
DOMENICA 25 OTTOBRE 2020
Cagliari - Crotone 4 - 2
Benevento - Napoli 1 - 2
Parma - Spezia 2 - 2
Fiorentina - Udinese 3 - 2
Juve - Verona 1 - 1
LUNEDÌ 26 OTTOBRE 2020
Milan - Roma 3 - 3