Cagliari, per la salvezza servono i gol di Pavoletti

L'attaccante sembra finalmente recuperato dopo gli infortuni. Mazzarri proverà a disegnare la squadra per sfruttare al meglio la sua vena realizzativa
Cagliari, per la salvezza servono i gol di Pavoletti© ANSA

CAGLIARI - Leonardo Pavoletti è l'uomo in più del Cagliari nella corsa salvezza. L'attaccante 33enne lo ha già dimostrato contro la Salernitana, ritrovando la rete che gli mancava da fin troppo tempo, ma ora lo sanno anche Mazzarri e le dirette concorrenti: il numero 30 rossoblù è tornato e non ha dimenticato come si fa gol. Per il tecnico isolano la notizia è ottima, visto che in attacco aumentano le scelte e anche il potenziale della squadra, ma sarà soprattutto Pavoletti a dover dimostrare di meritare la fiducia del suo allenatore. Le ultime stagioni travagliate da tanti (e gravi) infortuni hanno drasticamente ridotto lo spazio a disposizione del numero 30, chiuso anche dalla coppia Joao Pedro-Keita che ha dimostrato in più di un'occasione di poter fare molto bene. Ma visto che per risalire la china in classifica serviranno tanti gol, allora Mazzarri potrebbe pensare anche ad un tridente: mettere Pavoletti al centro e gli altri due ai suoi lati è un'idea che stuzzica il tecnico, che deve badare però anche a non prendere gol come quello contro la Salernitana, che ha compromesso tutto il lavoro svolto fin lì. Servono maggiore equilibrio di squadra e meno disattenzioni individuali per reggere un 3-4-3 come quello visto contro la squadra di Colantuono ma Pavoletti, attaccante da doppia cifra, al centro dell'attacco può essere la svolta nella corsa salvezza del Cagliari.

Pavoletti illude il Cagliari, Bonazzoli lo gela: 1-1 con la Salernitana
Guarda la gallery
Pavoletti illude il Cagliari, Bonazzoli lo gela: 1-1 con la Salernitana

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti