Capello stronca Zaniolo: "Esposito, non prendere quella strada"
Inter
0

Capello stronca Zaniolo: "Esposito, non prendere quella strada"

Il “consiglio” dell’ex allenatore al baby attaccante nel post partita di Inter-Dortmund ha subito generato un dibattito sui social

L’esordio in Champions prima ancora che in campionato, proprio come l’anno scorso capitò a Nicolò Zaniolo che battezzò la sua nuova avventura in giallorosso giocando dal 1’ al Bernabeu di Madrid. Per l’Inter, ieri, è stata anche la serata di Sebastiano Esposito. L’attaccante classe 2002 che Conte non ha mandato al Mondiale di categoria perché “titolare a tutti gli effetti” si è reso protagonista di una buonissima prestazione, fatta di personalità e talento. 

Capello a Sarri: "Forse ho visto un'altra partita"

Capello, Zaniolo ed Esposito

Ma quando dagli studi Sky hanno fatto notare il parallelismo tra Esposito e Zaniolo (“Quando un ragazzo così giovane fa l’esordio siamo contenti, come successo per Nicolò”), Fabio Capello si è lasciato andare a una dichiarazione che ha subito acceso il dibattito sui social: “Ecco, non prendere quella strada”. Alle parole di Don Fabio hanno fatto seguito quelle della presentatrice Ilaria D’Amico che ha provato a smorzare i toni: “Perché ha lasciato l’Inter, intendeva questo…”.

Roma, la madre di Zaniolo risponde a Capello: “A volte è meglio tacere”

Tutte le notizie di Inter

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti