Inter
0

Wanda Nara, il piano B per Icardi : prepara una mossa a sorpresa

La moglie dell'attaccante, ormai destinato a restare al Psg, è sempre in prima fila

Wanda Nara, il piano B per Icardi : prepara una mossa a sorpresa
© LAPRESSE

Parigi val bene una mossa. Ok, ma quale? Pendiamo tutti dalle labbra ritoccate di Wanda, Wandissima, Nostra Signora dei Tweet, madre di cinque figli, moglie e amministratore delegato di Maurito, argentina di nascita, italiana di adozione, parigina per contratto. Tra piume e pajettes, seni bombastici al vento e inquadrature ginecologiche nei post bollenti a uso dei 6,5 milioni di follower; sono ore queste in cui - con Icardi sempre più Psg - Wanda di B esibisce il lato, ma intanto prepara un piano. Ha passato la stagione calcistica 2019-2020 dividendosi tra la Francia e l’Italia. In pre-pandemia cene galanti a Parigi con Maurito, Keylor Navas e compagna, shopping compulsivo per le vie di Parigi - nei rotocalchi da parrucchieri solitamente vengono definiti «momenti di svago» - fughe a Milano per tenere a bada la figliolanza e finire di arredare lo stratosferico attico di 500 metri quadri con vista sulla sede dell’Inter, casa dolce casa da 8 milioni di euro. E poi viaggi-lampo a Roma, per partecipare nel ruolo di «Grande Sorella» al «Grande Fratello Vip», civettando pareri a fianco di Alfonso Signorini e ascoltando inerme le canzoni di Pupo; senza dimenticare - sia mai - di lisciare i suoi follower posando scosciata con la Torre Eiffel sullo sfondo o insaponata come una Carmen Russo dei tempi d’oro sotto la doccia, mentre gli Alvaro Vitali del mondo la sbirciano dal buco della serratura. E ancora trasferendo tutta la bellissima e spettinata tribù comprensiva di figli, suocero e domestiche sulla villa di Brienno sul Lago di Como per rifugiarsi dal virus ma beccandosi le ire dell’ex marito Maxi Lopez che l’accusa - invece - di portare i figli proprio lì - in Lombardia - dove il virus ha curve di contagio allarmanti.

Icardi al PSG, c'è l'accordo

Wanda Nara tra viaggi e post

Ma Wanda si fa scivolare tutto addosso, anche il body-shaming dei leoncini da tastiera incattiviti dalla quarantena che ora - dopo averla adorata - le imputano post in cui occhieggia languida stretta in pigiamini castigati o se na va sfrecciando con Maurito su una moto d’acqua, solcando il Lago di Como e forse declinando passaggi manzoniani dei «Promessi Sposi», ma forse anche no. E’ stato un anno faticoso, un Tour de Force che l’ha vista in modalità-flipper, sempre con il trolley in mano e un selfie da postare a futura memoria, negoziando per il marito, cercando se stessa nei bonus del contratto. E ora? Milano-Parigi, andata e ritorno. Il cuore da una parte, il conto in banca dall’altra. A dimostrazione che ognuno gioca le partite che sa, valga per la nostra favolosa Wanda uno degli ultimi video post su Instagram. Eccola dunque, nel calcolato profilo del dopo allenamento, mentre fa la boccucce con le labbra umettate da un brivido di sudore, offrendo un seno che erompe nella prospettiva falsata del primo piano: la vita è tutta un pixel.

[[dugout:eyJrZXkiOiJSSXFZZkZ6UiIsInAiOiJjb3JyaWVyZGVsbG9zcG9ydCIsInBsIjoiIn0=]]

Tutte le notizie di Inter

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti