Conte: “A breve nuovo vertice con l’Inter per affrontare alcune situazioni”

Il tecnico nerazzurro alla vigilia della trasferta di Verona: “È giusto dare seguito all’incontro di agosto. Milan? Sono contento per Pioli"
Conte: “A breve nuovo vertice con l’Inter per affrontare alcune situazioni”© Getty Images

L’Inter si prepara all’ultima gara del 2020. La trasferta di Verona contro l’Hellas per chiudere l’anno alla grande: “Juric sta facendo un ottimo lavoro - ha avvisato Conte nella conferenza stampa della vigilia -, la sua squadra crea sempre dei problemi. Noi dovremo essere bravi, attenti e determinati. Abbiamo giocato due giorni fa, cercheremo di mettere tutta l’energia possibile per ottenere un buon risultato. Milan? Sta facendo bene, sono contento per Pioli”.

Inter, l'Arsenal chiama Eriksen

Conte: “A breve un incontro con il club”

Stiamo cercando di fare un percorso che porti ad assestare l’Inter nelle prime posizioni di classifica. Un percorso fatto di lavoro e uno, parallelo, a livello societario. Ma per questo dovrete chiedere al club. Poche rotazioni? Questo a causa degli infortuni e anche per dare una certa stabilità al gruppo, per creare un’ossatura. La mia valutazione, per adesso, non è importante. È importante quella che dovrà fare il club in questi quattro mesi in cui abbiamo lavorato. Ci vedremo proprio in questi giorni, nel periodo natalizio, perché è giusto dare seguito all’incontro di agosto. È giusto sedersi e capire le soluzioni che abbiamo in mente da affrontare e se le vogliamo affrontare…”. La chiusura è su Alexis: “Non so se i continui infortuni di Sanchez abbiano a che fare con la sua nazionale. Però c’è un dato costante ed è quello che il giocatore si infortuna spesso”.

Inter, i migliori video

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti