«Lautaro al Barcellona? No, lui resta all'Inter»

Uno degli agenti del Toro, Beto Yaque, parlando a Olé, ha rassicurato i tifosi nerazzurri: "Sta bene dov'è. Lui al Barcellona? Chi lo vuole dovrà parlare con l'Inter, ma a Milano è davvero felice: gioca, segna e cresce".
«Lautaro al Barcellona? No, lui resta all'Inter»© LAPRESSE
Andrea Ramazzotti
TagsInterMartinezBarcellona

MILANO - Lautaro Martinez non pensa al Barcellona. L'attaccante argentino, che mercoledì a Verona è tornato al gol dopo un mese d'astinenza, non ha più in testa il trasferimento in blaugrana, che nella scorsa primavera era la sua priorità, ma è felice all'Inter. Lo ha assicurato a Olé, Beto Yaque, uno dei suoi agenti: "Lui al Barça? Lautaro sta bene all'Inter. Sta crescendo e imparando perché è un ragazzo dal potenziale enorme, direi senza limiti. Può diventare un giocatore d'élite. Si è abituato al calcio europeo molto rapidamente perché poco dopo è arrivato ha iniziato a giocatore;. Così ha conquistato tutti e la gente si è affezionata a lui".

Festa Conte! Inter alla settima vittoria di fila: Verona ko 2-1
Guarda la gallery
Festa Conte! Inter alla settima vittoria di fila: Verona ko 2-1


Lautaro Martinez resta all'Inter

Il procuratore ha poi rassicurato sul futuro: "Ha ancora tre anni di contratto e chi lo vuole deve parlare coi nerazzurri. Ma a Milano è tranquillo e felice. Gioca e cresce. Come mi sento a essere il suo rappresentante? Ti fa imparare e crescere. Io l'ho fatto all'improvviso perché lui è migliorato tanto da quando giocava nelle giovanili e poi nel Racing. Lavorando con lui finisci per dialogare con i presidenti o direttori sportivi delle squadre più grandi del mondo, una cosa che non potevo immaginare nemmeno. Con Lautaro poi ho una relazione come tra padre e figlio e a questa cosa tengo molto. Siamo sempre stati vicini anche nei momenti peggiori". 

Mister Calcio Cup europei

Inter, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti