Inter, preso Dumfries: è arrivato in serata a Milano

Dopo Dzeko ecco anche l'esterno destro olandese: intesa con il Psv a 12,5 milioni più bonus
Inter, preso Dumfries: è arrivato in serata a Milano© Getty Images
Andrea Ramazzotti

MILANO - Secondo acquisto in poche ore per l'Inter: dopo Edin Dzeko anche Denzel Dumfries. Per l'esterno destro del Psv il club nerazzurro ha definito tutto: arriva per 12,5 milioni più bonus dal Psv che nella notte ha accettato l'offerta. Inzaghi sperava di averlo a disposizione lunedì, ma la bella sorpresa è che il calciatore è arrivato in città già in serata. Ormai, con l'accordo trovato (le parti si stanno scambiando gli ultimi documenti), non aveva più senso aspettare e rimandare il viaggio. Quello per Dumfries è stato un lungo inseguimento che l'Inter ha coronato solo quando ha messo sul tavolo la formula dell'acquisto a titolo definitivo. Il Psv, che si era convinto a cederlo, ha mantenuto la parola data al suo esterno che voleva andarsene. Raiola ha fatto il resto. Ora Inzaghi ha la rosa praticamente al completo sugli esterni: Dumfries e Darmian a destra, Dimarco e Perisic a sinistra. Potrebbe arrivare anche il jolly Nandez se il Cagliari ridimensionerà le sue pretese per il prestito, ma soprattutto serve un attaccante da scegliere tra Zapata, Correa e Insigne per completare il reparto offensivo. Oggi, però, la realtà è Dumfries: nuovo giocatore dell'Inter che è già arrivato in città.

Inter, preso Dumfries
Guarda il video
Inter, preso Dumfries

Inter, i migliori video

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti