Julio Cesar sull'Inter: "Ha tutte le chance per rivincere lo scudetto"

L'ex portiere del Triplete ha analizzato la stagione dei nerazzurri e ha speso parole sulla futura, possibile alternanza in porta tra Handanovic e Onana. Su Donnarumma: "Non ha fatto il bene di club e Nazionale"
Julio Cesar sull'Inter: "Ha tutte le chance per rivincere lo scudetto"© AP
3 min
TagsJulio CesarHandanovic

Julio Cesar sprona l'Inter. L'ex portiere del Triplete crede infatti che la sua ex squadra "abbia tutte le possibilità per mantenere il titolo di Campione d'Italia, specie dopo l'ultimo weekend particolarmente produttivo a livello di risultati".

L'ex portiere Julio Cesar: "Dzeko non ha fatto rimpiangere Lukaku. L'Inter ha tutte le chance per rivincere lo scudetto"

Il brasiliano, oggi opinionista sportivo, ha proseguito con qualche paragone rispetto alla sua Inter: "Oggi il club ha una struttura meravigliosa alla Pinetina. Ho avuto l'opportunità di visitare il posto. Tutto è cambiato. Detto questo, penso che il calcio giocato in campo faccia la differenza. Questo campionato è molto equilibrato. L'Inter è al secondo posto dietro al Milan e con una partita da recuperare, la stagione è ancora aperta. Abbiamo Milan, Inter e Napoli, tutti in lizza per il titolo. Sembrava essere partita da una situazione di svantaggio rispetto allo scorso anno, per via della cessione di Lukaku: in realtà Dzeko non l'ha fatto rimpiangere. Mancano sei partite e penso che i nerazzurri abbiano tutte le possibilità per vincere lo scudetto. Si tratta di una squadra forte, anche se ha avuto alcuni alti e bassi, ma credo che questo sia normale nell'arco di una stagione".

Julio Cesar e i portieri: "Tra Handanovic e Onana scelgo ancora Samir. Su Donnarumma..."

Julio Cesar ha anche elogiato l'attuale Samir Handanovic: "Penso che lo sloveno abbia dimostrato il suo valore da quando è arrivato all'Inter. Non sempre però le sue qualità sono state riconosciute a livello internazionale perché l'Inter è stata fuori dalla Champions per molti anni. Giocare in Champions ti permette di fare un salto di qualità. Samir ha portato la giusta fiducia, è diventato il capitano e il leader della squadra. Occorre dargli credito del lavoro svolto in tutti questi anni. André Onana? Sono certo delle sue capacità, ma aspetterei prima di accantonare Handanovic. Un nuovo scudetto potrebbe inoltre ancorarlo alla porta nerazzurra". Restando in tema portieri, parole agrodolci, invece, circa Gianluigi Donnarumma: "Nei momenti decisivi di questa stagione, non ha fatto il bene né del club, nel match del Bernabéu contro il Real Madrid, né con la Nazionale, rimasta fuori dal Mondiale nello spareggio contro la Macedonia del Nord. Ma è giovane e ha talento: può ancora crescere tanto".

Materazzi ospite Ferrari al Gp d'Australia: che regalo per l'interista Binotto
Guarda la gallery
Materazzi ospite Ferrari al Gp d'Australia: che regalo per l'interista Binotto

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Inter, i migliori video

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti