Zhang: "Vogliamo altri trofei con Inzaghi, l'Inter sarà sempre più competitiva"

Il presidente del club nerazzurro dopo l'incontro con il mister piacentino: "L'obiettivo è migliorarci sempre, puntiamo al massimo"
Zhang: "Vogliamo altri trofei con Inzaghi, l'Inter sarà sempre più competitiva"© ANSA
3 min
TagsInterZhang

Il presidente dell'Inter Steven Zhang in un'intervista diffusa dal sito ufficiale dei nerazzurri dopo l'incontro con Simone Inzaghi ha fatto una promessa in vista della prossima stagione: "L'obiettivo principale è rimanere competitivi, stiamo già pensando all'anno prossimo".

Inter, Zhang: "Puntiamo al massimo, vogliamo lottare per i trofei più importanti"

"L’incontro di oggi ci è servito per pianificare la prossima stagione e per provare a fare ancora meglio della scorsa, puntando sempre al massimo - sono le parole di Zhang -. Vogliamo lottare per i trofei più importanti. Abbiamo iniziato sei anni fa e finalmente l’anno scorso abbiamo vinto lo Scudetto. Quest’anno abbiamo aggiunto altri due trofei in bacheca e questo dimostra che siamo sulla strada giusta. Negli ultimi anni siamo riusciti a migliorare la nostra posizione in classifica e soprattutto negli ultimi tre anni la somma dei punti conquistati è impressionante. Questo dimostra che i calciatori e lo staff ad Appiano stanno andando nella direzione giusta. Allo stesso tempo voglio inoltre ringraziare tutti i dipendenti che lavorano negli uffici: il nostro è un lavoro di squadra".

Inter, Zhang: "È un piacere lavorare con Inzaghi"

Sul suo rapporto personale con Simone Inzaghi: "Qualche mese fa ho detto al mister che lavorare con lui mi mette serenità. È un piacere lavorare con una persona come lui in questo settore. È un uomo molto intelligente, un ottimo allenatore come dimostrato dai risultati, riesce a mantenere un ambiente sereno sia in ufficio che negli spogliatoi. Quindi andremo sicuramente avanti insieme, vedo il suo grande coinvolgimento nel mondo nerazzurro e il sostegno di tutti i tifosi e di tutti noi".

Inter, Zhang: "L'obiettivo è migliorarci, saremo sempre più competitivi"

"Per quanto riguarda la prossima stagione dobbiamo sicuramente essere molto competitivi, anche più di prima - ha detto il presidente dell'Inter -. L’obiettivo è sempre migliorarci, i risultati sportivi sono l’obiettivo principale del Club e tutto il resto viene di conseguenza. Inoltre, essendo uno dei più importanti club di calcio del mondo dobbiamo essere sostenibili a tutti i livelli, dipendenti, management e calciatori, tenendo in considerazione la struttura dei costi e l’organizzazione, la cultura aziendale, gli aspetti di marketing e commerciali, sostenendo i nostri partner e sponsor e dando gioia ai nostri tifosi di tutto il mondo. Per quanto riguarda la stagione appena conclusa il momento più bello è stato il ritorno dei tifosi allo stadio: vederli sostenere i nostri giocatori, questo è stato il momento più memorabile della stagione che speriamo di continuare a vivere anche nella prossima".

Serie A, la top 11 degli Under 23: Osimhen guida l'attacco
Guarda la gallery
Serie A, la top 11 degli Under 23: Osimhen guida l'attacco

Inter, i migliori video

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti