Pagelle Inter: Brozovic e Lautaro sbagliano tutto

Acerbi guida la difesa e controlla Beto, punizione-gioiello di Barella che poi cala, troppi errori di Correa
Pagelle Inter: Brozovic e Lautaro sbagliano tutto
2 min
Andrea Ramazzotti
TagsInter

Ecco i voti dei giocatori dell'Inter che hanno perso per 3-1 il match di campionato in casa dell'Udinese.

Handanovic 6
Una bella parata su Lovric e un altro paio di interventi. Sulle reti subite può poco.

Skriniar 5
Autogol sfortunato, ma anche goffo. Quando viene puntato, va in affanno. Il vero Skriniar non è questo.

Acerbi 6
Guida la difesa e controlla Beto. Quando esce, l’Inter crolla.

De Vrij (34’st) 4
Con il corpo era a Udine, con la testa altrove. Forse frustrato dalle due panchina di fila, regala l’angolo del 2-1, poi non marca Bijol.

A. Bastoni 4,5
Se avesse messo in campo la grinta con cui colpisce i sedili della panchina dopo la sostituzione sarebbe stato meglio. Molle e svagato.

Dimarco (31’pt) 5,5
Dà un po’ di verve. Nel complesso più fumo che arrosto.

Dumfries 5
Cestina di testa il possibile 2-1. Dà l’impressione di essere in debito di energie e poco lucido nelle scelte.

Barella 6
La punizione dell’1-0 è un gioiello. Per il resto non impressiona: lotta senza evitare atteggiamenti sbagliati e nervosismo.

Brozovic 4,5
Palle perse non da lui ed errori in impostazione. Ammonito e diffidato, salterà Inter-Roma.

Mkhitaryan 4,5
Un fantasma. Va la metà dei compagni ed è sempre in ritardo. La sua qualità dov’è finita?

Gagliardini (31’pt) 5
Entra per arginare la fisicità dell’Udinese. Nella ripresa va in apnea.

Darmian 5,5
Qualche iniziativa la prova, ma contro Pereyra fatica.

D’Ambrosio (24’st) 5,5
Nel finale naufraga anche lui.

L. Martinez 4,5
Delusione gigantesca. Dopo la Champions era il più riposato eppure fa un unico tiro nello specchio al 90’.

Dzeko 6
Segna in fuorigioco, fa buone sponde e quando esce, la squadra abbassa il baricentro.

Correa (24’st) 5
Commette errori e fa scelte prive di efficacia.

Inzaghi (all.) 4
Formazione iniziale sbagliata e dopo il vantaggio, consueto atteggiamento passivo da trasferta.


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Inter, i migliori video

Commenti