L'Inter è in vendita? C'è una società che tenta Zhang

Dal Medio Orente arriva una proposta di acquisto per il club nerazzurro
L'Inter è in vendita? C'è una società che tenta Zhang© Inter via Getty Images
2 min
Pietro Guadagno

MILANO - Si riaccendono i rumors attorno ad un imminente cessione dell’Inter. Stavolta, quanto trapela da ambienti finanziari è che Raine Group, la banca d’affari che assieme a Goldman Sachs ha ricevuto l’incarico di proporre il dossier del club nerazzurro a potenziali investitori, avrebbe trovato un “soggetto” di provenienza mediorentale interessato a rilevare la maggioranza della società di viale Liberazione. I discorsi sarebbero talmente avanzati che sarebbe prossima un’offerta che, nella prospettiva di Raine, dovrebbe riuscire ad accontentare le pretese di Suning.

Inter, prestito in scadenza a maggio 2024

Conferme in questo senso potranno arrivare solo nei prossimi giorni o nelle prossime settimane. La famiglia Zhang, come noto, ha come orizzonte temporale la scadenza del prestito, da 275 milioni, ottenuto da Oaktree nel maggio 2021. Dovrà restituirlo, con gli interessi che faranno lievitare la cifra fino a quasi 400 milioni, entro lo stesso mese del 2024. Altrimenti, le quote dell’Inter, lasciate in pegno, verranno escusse dal fondo americano. Tutto lascia credere che Suning non possa andare oltre e che debba cedere, con la prospettiva di ridurre le proprie richieste e, quindi, la valutazione complessiva del club che continua ad essere superiore al miliardo di euro.

Inter, la scelta sullo stadio

Non mancano le variabili di cui tenere conto. Perché direttamente Steven Zhang sta provando ad ottenere un rifinanziamento del prestito, spostandone la scadenza. Il problema sono i tassi di interesse, che erano già alti (12%) e che, nel caso, potrebbero pure raddoppiare. Attenzione, poi, alla questione stadio. L’Inter, infatti, ha ottenuto un diritto di esclusiva, guarda caso fino all'aprile 2024, per uno studio di fattibilità su un’area di Rozzano, a due passi dal Forum. La scorsa settimana c’è stato anche un incontro con il sindaco, a dimostrazione che i lavori proseguono. Un via libera di massima per la costruzione del nuovo impianto sarebbe un elemento di cui tenere conto per la trattativa di cessione della società.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Inter, i migliori video

Commenti