L'agente di Buffon: "Gigi dopo il ritiro farà il tecnico. Della Juve? Perché no"

Martina: "Capisce di calcio e ha l'esperienza per gestire qualunque spogliatoio. Donnarumma e Meret saranno i portieri della Nazionale del futuro"
Gianluigi Buffon, portiere della Juve© Juventus FC via Getty Images

TORINO - L'ex portiere e ora procuratore di Gigi Buffon Silvano Martina ha commentato a Radio Kiss Kiss Napoli le prestazioni di due portieri italiani, Meret e Perin: “Sono due giocatori importanti: una volta parlai con Gigi di Meret e lui mi disse che Alex avrebbe la possibilità diventare uno dei migliori numeri uno in Italia. E non dimentichiamoci di Gigio Donnarumma: a livello di fisico è un campione, è enorme. Il tempo ci saprà dire tutto. Donnarumma e Meret saranno i portieri della Nazionale italiana del futuro, penso che siano i due ragazzi più promettenti del calcio italiano per ora. Perin invece è una sicurezza. La scuola portieri italiana è sempre una delle migliori del mondo. Io ho visto Meret con la primavera dell’Udinese tempo fa e mi colpì molto il suo modo di difendere i pali".

Buffon, ecco la maglia da collezione che la Juve gli ha dedicato nel derby
Guarda la gallery
Buffon, ecco la maglia da collezione che la Juve gli ha dedicato nel derby

Chiusura su Buffon, che ha da poco superato Maldini nella classifica dei più presenti di sempre in Serie A: "Secondo me Gigi dopo il ritiro deve iniziare ad allenare: capisce di calcio e ha l'esperienza per poter gestire qualunque spogliatoio. SLa panchina della Juve? Sì, per me potrebbe farcela. Quello che lo rende diverso dagli altri portieri è che lui semplifica tutto, è unsuo dono di natura”.

Buffon da record, superato Maldini: la classifica dei più presenti
Guarda la gallery
Buffon da record, superato Maldini: la classifica dei più presenti

Juve, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti