Juve, addio ad Antonio Canese: era il cuoco ufficiale

Lo storico chef si è spento all'età di 68 anni: era considerato una vera e propria istituzione della gastronomia
Juve, addio ad Antonio Canese: era il cuoco ufficiale
Tagsjuve

TORINO - Lutto nel mondo Juve. A 68 anni si è spento Antonio Canese, proprietario del ristorante "La Marina", a Porto Venere, e cuoco storico del club bianconero. Aveva accompagnato la Vecchia Signora in numerose trasferte, non sempre per motivi di lavoro, come accaduto ad esempio nel tragico successo in Coppa dei Campioni nel 1985, all'Heysel, in cui 39 persone (di cui 32 italiani) persero la vita.

L'addio ad Antonio Canese

Il tecnico viareggino Marcello Lippi era un suo grande amico e Canese prima di dedicarsi alla ristorazione aveva pure giocato a pallone, militando nelle giovanili dello Spezia. Questo il pensiero dello Juventus Club Doc: "Con Antonio se ne va una parte importante del Club La Spezia 1985, di cui era presidente onorario. Da oggi niente sarà più come prima".

MisterCalcioCup “Torneo a Gironi”, crea la tua squadra ora

Juve, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Riparte la Serie A

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Approfitta dell'offerta a soli 0.22 euro al giorno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti