Juve, Allegri: "Dispiace per il risultato. Soddisfatto di Ronaldo"

Il tecnico dei bianconeri al termine della gara contro il Barcellona: "Lavoriamo insieme da sei giorni. Ora tornerà Dybala"
Juve, Allegri: "Dispiace per il risultato. Soddisfatto di Ronaldo"© Juventus FC via Getty Images
3 min
TagsjuveAllegri

BARCELLONA (SPAGNA) - "Dispiace per il risultato, ma abbiamo fatto una buona partita e saremo pronti il 22 all'inizio del campionato". Al termine del trofeo Gamper, che ha visto il Barcellona battere la Juventus con un secco 3-0, il tecnico dei bianconeri Massimiliano Allegri, getta acqua sul fuoco. "Abbiamo giocato un buon calcio, soprattutto nel primo tempo. Poi ci sono stati tanti cambi. Sono solo sei giorni che lavoriamo tutti insieme e abbiamo bisogno di trovare la migliore condizione possibile. Abbiamo giocato contro un Barcellona molto più avanti rispetto a noi - ha dichiarato ai microfoni di Sky Sport - con molte partite nelle gambe, ma sono soddisfatto di quello che la squadra ha espresso".

Allegri su CR7: "Sta lavorando bene"

Allegri accantona il risultato negativo e preferisce evidenziare i progressi della Juventus. "Abbiamo tirato molte volte in porta, creando diverse occasioni. Abbiamo subito due gol evitabili, però direi che l'importante è che il 22 dobbiamo essere pronti e andare a Udine per cercare di prendere i primi tre punti per il campionato". Su Cristiano Ronaldo: "Ha fatto una buona partita, si sta allenando molto bene ed è anche in una buona condizione. Stasera si è messo a disposizione della squadra come sempre, ora in settimana rientrerà anche Paulo Dybala". 

Allegri sul mercato: "Lavoriamo con la società"

Il mercato è ancora aperto, ma Allegri preferisce non sbilanciarsi. "Non sto aspettando Pjanic o altri giocatori. La società fa il mercato. Insieme parliamo, valutiamo e vediamo cosa succede. L'importante è che la squadra stia lavorando nel migliore dei modi e sia pronta per il 22. Ho un'ottima rosa. Stasera Ramsey ha fatto ottima partita davanti alla difesa. E' stato molto bravo in fase di interdizione e gestione della palla. Ci sono tutte le prospettive giuste per fare una grande annata. Kaio Jorge? E' giovane ed ha qualità, ma non mettiamogli troppe responsabilità altrimenti sui giovani sbagliamo, come spesso accade. Dybala tornerà con la squadra martedì". Chiusura dedicata alla lotta scudetto. "Di solito chi vince il titolo parte favorito, quindi dico Inter, ma il 21 quando inizierà la stagione partiremo tutti da zero punti e cercheremo di farne 90 per vincere il campionato".

Che batosta per la Juve di Allegri con il Barcellona!
Guarda la gallery
Che batosta per la Juve di Allegri con il Barcellona!

Juve, i migliori video

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti