Juve, Allegri: "Roma noiosa, Mourinho valore aggiunto"

Prima della sfida contro i giallorossi il tecnico bianconero parla del collega e sprona i suoi: "Il portoghese è un valore aggiunto per il calcio italiano e per la sua squadra, che è difficile da affrontare. Dybala? È out""
Juve, Allegri: "Roma noiosa, Mourinho valore aggiunto"© Juventus FC via Getty Images
TagsAllegrijuveRoma

TORINO -"Juve-Roma non sarà una sfida tra me e Mourinho". Così ha parlato il tecnico bianconero Massimiliano Allegri alla vigilia del match contro i capitolini guidati dal portoghese: "Lo rispetto, ha vinto molto e sono contento che sia tornato in Italia perché è un valore aggiunto per i giallorossi ma anche per il nostro calcio - ha spiegato il livornese in conferenza stampa -. La mano all'orecchio allo Stadium dopo il match di Champions contro lo United? Fa parte del suo personaggio, anche se quella fu una delle nostre migliori partite. Ora guida una Roma a cui ha dato carattere, hanno giocatori forti, quattro punti più di noi e sono pericolosi sui calci piazzati: un'avversaria 'noiosa' da affrontare"

Allegri: "Mou ha dato carattere alla Roma"
Guarda il video
Allegri: "Mou ha dato carattere alla Roma"

Sette partite per risalire la china

Una sfida difficile insomma, in cui la Juve non può permettersi di sbagliare in vista di un ciclo di gare che può dare un senso nuovo alla stagione dei bianconeri, dopo un inizio di campionato in salita: "Da qui alla prossima sosta ci saranno sette partite nelle quali dobbiamo fare punti, per non allontanarci ulteriormente dalla vetta della classifica. Dobbiamo prepararci per bene, veniamo da una sosta dopo alcuni risultati positivi e dobbiamo riaccendere subito l'interruttore altrimenti - avverte Allegri - rischiamo di romperci le ossa".

Juve-Roma: probabili formazioni

Allegri: "Bello ritrovare Mourinho". Roma, Abraham si allena
Guarda il video
Allegri: "Bello ritrovare Mourinho". Roma, Abraham si allena

Dybala no, Morata forse

Poi qualche notizia sui singoli: "Morata? Oggi si dovrebbe allenare e vedremo se potremo averlo a disposizione senza rischiare di vanificare il lavoro fatto dallo staff medico e dai fisioterapisti. Dybala? Lui è più indietro e non ci sarà assolutamente - spiega l'allenatore bianconero -, sperando di riaverlo a disposizione della squadra tra una settimana o al massimo dieci giorni". Con lo spagnolo in dubbio, potrebbe arrivare una chance per Kean: "Lui sta bene come stanno bene un po' tutti gli altri, abbiamo anche Chiesa da schierare centrale oppure Kaio Jorge, che non ha i novanta minuti nelle gambe ma è un ragazzo bravo e sveglio e potrà esserci utile anche nelle prossime partite"

Allegri: "Dybala non ci sarà, Morata forse"
Guarda il video
Allegri: "Dybala non ci sarà, Morata forse"

Messaggi per Ramsey e Bernardeschi

Allegri ha poi risposto a una domanda sul gallese Ramsey, che ha dichiarato nei giorni scorsi di sentirsi gestito meglio in nazionale rispetto a quanto non avvenga nella Juve: "Con lui nessun chiarimento perché non c'era niente da chiarire. Mi ero appoggiato molto a lui ma poi ha avuto un infortunio, ora con il Galles ha fatto due partite e non so se domani partirà dall'inizio, ma su di lui faccio molto affidamento". Un messaggio anche per Bernardeschi: "Non è più un ragazzino e deve trovare continuità di rendimento, cosa che dipende dall'aspetto mentale. Non si deve piacere per quello che ha fatto".

Serie A, la classifica

Calendario e nazionali

Una battuta infine sulle difficoltà dovute agli impegni delle nazionali, soprattutto quelle sudamericane: "Rinviare le partite come succede nella Liga? Premesso che è una cosa che non decido io, questa è una situazione di emergenza data dal Covid perché il calendario internazionale non era così fino all'anno scorso. In qualche modo però c'è un problema e va trovata una soluzione. Per le formazioni c'è l'allenatore, per decidere di spostare le partite - ha detto Allegri - ci sono altri organi competenti".

Serie A, risultati e calendario

Juve, i migliori video

Approfitta del Black Friday!

L'edizione digitale con un maxi-sconto

Approfitta dell'offerta a soli 59,99€ per un anno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti