Ronaldo-Cuadrado, che lite all'intervallo di Juve-Porto: il retroscena svelato

Il documentario "All or Nothing" dedicato ai bianconeri ha messo in luce alcuni dettagli inediti sull'uscita dalla Champions: il portoghese prima discute con l'ormai ex compagno e poi scoppia in lacrime...
Ronaldo-Cuadrado, che lite all'intervallo di Juve-Porto: il retroscena svelato
TagsCristiano RonaldoCuadrado

La clamorosa uscita della Juventus dalla scorsa Champions League continua a far parlare di sé. Tutta colpa di "All or Nothing: Juventus", il documentario di Amazon Prime dedicato ai bianconeri e incentrato sull'ultima stagione, quando sulla panchina sedeva Andrea Pirlo. In particolare ha fatto molto discutere un retroscena che vede protagonisti Cristiano Ronaldo e Juan Cuadrado. È l'intervallo di Juve-Porto, ritorno degli ottavi di finale. I bianconeri devono rimontare il 2-1 dell'andata ma a fine primo tempo sono sotto di un gol. Al momento di rientrare negli spogliatoi per l'intervallo succede l'impensabile.

"All Or Nothing": Juventus, presentazione all'Allianz Stadium
Guarda la gallery
"All Or Nothing": Juventus, presentazione all'Allianz Stadium

Juve, la discussione tra Cristiano Ronaldo e Cuadrado

A fine primo tempo la tensione è altissima e tra Ronaldo e Cuadrado scoppia una discussione molto accesa. "Dobbiamo impegnarci di più - urla CR7 entrando negli spogliatoi - Che m***a! Non abbiamo giocato per niente! Niente!". Cuadrado cerca di calmarlo: "Stai tranquillo", gli dice in spagnolo battendogli una pacca sulla spalla. Ma il portoghese è incontenibile: "Abbiamo giocato una m***a, sempre!". "Tu devi essere un esempio per tutti", controbatte il colombiano. "Anche io - risponde Cristiano - Anche io sono incluso. Dobbiamo dirci la verità, abbiamo giocato una m***a. Questa è una partita di Champions, dobbiamo avere personalità". A sedare la discussione interviene Pirlo: "Basta Cri, basta Juan". La Juve torna in campo ma Ronaldo finirà quella partita in lacrime. 

Da Kean a Bernardeschi, look speciali alla prima di All or Nothing Juventus
Guarda la gallery
Da Kean a Bernardeschi, look speciali alla prima di All or Nothing Juventus

Cristiano Ronaldo in lacrime dopo Juve-Porto

La Juventus torna in campo agguerrita per il secondo tempo e con Federico Chiesa mette a segno una doppietta che le permette di arrivare ai supplementari. Qui, però, ci pensa un gol di Sergio Oliveira a pochi minuti dal triplice fischio a mettere la parola fine ai sogni di gloria bianconeri, nonostante il gol della speranza di Rabiot. La grande amarezza dei bianconeri viene fuori anche nel documentario, con Cristiano Ronaldo che rientra negli spogliatoi in lacrime e qui si lascia andare in un pianto a dirotto.

Juventus che euro-delusione
Guarda il video
Juventus che euro-delusione

Juve, i migliori video

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti