Juve-Inter e il fallo-lampo di Lautaro: Locatelli esce in lacrime

Il centrocampista dei bianconeri, toccato duro al capo dall'argentino dopo 100 secondi, è stato costretto a lasciare il campo dopo 32 minuti
Juve-Inter e il fallo-lampo di Lautaro: Locatelli esce in lacrime© LAPRESSE
2 min
TagslocatelliLautaro Martinez

È durato poco più di 30 minuti lo Juve-Inter di Manuel Locatelli. Il numero 27 bianconero è stato infatti costretto a lasciare il campo al 32’ del derby d’Italia a causa dei postumi del fallo subito da Lautaro Martinez dopo meno di due minuti dal fischio d’inizio di Irrati.

Juve-Inter, lo scontro Lautaro-Locatelli dopo 100 secondi

In una delle primissime azioni del match, infatti, pochi secondi dopo l’emozionante scena dei 22 giocatori abbracciati nella condanna unanime della guerra mentre Gaia e cantavano “Imagine”, l’attaccante dell’Inter ha alzato troppo la gamba colpendo fortuitamente Locatelli in testa. Irrati ha immediatamente estratto il cartellino giallo, Locatelli è rimasto a terra diversi minuti venendo subito soccorso dai medici della Juve.

Da Khaby Lame alla Pellegrini: quanti vip in tribuna per Juve-Inter
Guarda la gallery
Da Khaby Lame alla Pellegrini: quanti vip in tribuna per Juve-Inter

Juve-Inter, Locatelli esce in lacrime

Lautaro si è prontamente scusato, Locatelli è rientrato in campo con un vistoso turbante, ma non si è più ripreso completamente, accusando problemi di vista e arrendendosi al 32’. L’ex Sassuolo è uscito dal campo in lacrime, dopo essere stato nuovamente raggiunto dallo staff medico della Juve, lasciando spazio a Zakaria.

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Juve, i migliori video

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti