Juve, inizia il ritiro: bagno di folla per Zakaria e Danilo

Comincia il ritiro bianconero al Juventus Training Center. Ranghi ridotti per Massimiliano Allegri: la sua Juve vedrà rientrare infatti tutti i 'nazionali' intorno al 10 luglio
Juve, inizia il ritiro: bagno di folla per Zakaria e Danilo© Juventus FC via Getty Images
3 min
TagsZakariaDanilo

Dopo la prima stagione senza titoli negli ultimi 10 anni, la Juve di Massimiliano Allegri si è rimessa in marcia nella giornata di oggi, alla Continassa, dove nel Centro sportivo di proprietà del Club bianconero è ufficialmente cominciata la preparazione atletica alla nuova stagione.

Juve, riecco Kaio Jorge
Guarda il video
Juve, riecco Kaio Jorge

Zakaria e Danilo i punti fermi

Tra i primi ad arrivare al Juventus Training Center si sono visti Nicolò Fagioli e Marko Pjaca, entrambi di rientro dal prestito rispettivamente a Cremonese e Torino. Dopo di loro, Mattia De Sciglio e Koni De Winter, due esterni non sicuri di rimanere a Torino per un'altra stagione. Stesso discorso per Moise Kean e Arthur, che potrebbero anche venire utilizzati come contropartite tecniche per arrivare a Nicolò Zaniolo. Tra i punti fermi dell'organico bianconero, invece, Denis Zakaria e Danilo, tra i più acclamati al momento del loro arrivo alla Continassa. Sia lo svizzero che il duttile giocatore brasiliano saranno tra i giocatori più carismatici della nuova Juve, oltre a Federico Chiesa che sta continuando a lavorare a parte per recuperare dall'infortunio al legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro.

Gli assenti: chi raggiungerà Zakaria e Danilo

Ranghi ridotti dunque per Massimiliano Allegri, che solo a partire dalla prossima settimana potrà contare su un organico più nutrito. Rientreranno infatti dalle vacanze gli altri nazionali bianconeri, oltre i già citati Zakaria e Danilo: da Leonardo Bonucci a Wojciech Szczesny, da Juan Cuadrado a Manuel Locatelli, fino ad arrivare al nuovo numero 9 Dusan Vlahovic. Ma la Juve non aspetta solamente di riabbracciare i volti già noti: ovviamente a Torino c'è grande attesa anche per il ritorno dopo 6 anni di Paul Pogba e la firma di Angel Di Maria. Salvo sorprese, i primi due grandi colpi in entrata di Nedved e Arrivabene. Insomma: i lavori proseguono, in un cantiere Juve più che mai aperto.

Juve, si riparte: sorriso Chiesa, novità Bianco, tutto sul raduno
Guarda la gallery
Juve, si riparte: sorriso Chiesa, novità Bianco, tutto sul raduno

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Juve, i migliori video

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti