Lazio, riecco Luis Alberto. E anche Acerbi è pronto al rientro

Inzaghi riabbraccia lo spagnolo, è in gruppo. Lavoro differenziato per il difensore, che si prepara per la trasferta di Bergamo
Lazio, riecco Luis Alberto. E anche Acerbi è pronto al rientro

FORMELLO - Arrivano buone notizie per Simone Inzaghi e la sua Lazio. Luis Alberto è di nuovo in gruppo, ha smaltito del tutto l’affaticamento all’inguine. Dopo le cure e il lavoro personalizzato in Spagna, il Mago biancoceleste è tornato subito a sudare con il resto dei compagni: è completamente recuperato. E per quanto riguarda Francesco Acerbi, che in mattinata ha effettuato gli ultimi controlli clinici al polpaccio, il suo rientro è vicinissimo. Il difensore è tornato a correre in maniera differenziata e ha effettuato anche qualche esercizio con il pallone. Da lunedì, probabilmente, sarà a disposizione di Inzaghi.

Il momento

Il match contro l’Atalanta è ancora lontano. Domani il tecnico biancoceleste vedrà i suoi impegnati in amichevole contro la Primavera di Menichini. Sarà un match utile per mantenere alto il ritmo partita. È tornato con i compagni anche Luiz Felipe, ieri un po' affaticato, oggi ha lavorato normalmente. Ai box rimangono Lulic, Lukaku e Marusic. Quest’ultimo è ancora fermo per il problema al flessore della coscia sinistra. La prossima settimana si capirà se potrà essere convocato per la partita di Bergamo.

Lazio, Milinkovic-Savic è carico: mostra muscoli e qualità
Guarda la gallery
Lazio, Milinkovic-Savic è carico: mostra muscoli e qualità

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti