Lazio
0

Lazio, Immobile e i suoi obiettivi: nel mirino scudetto, Lewandowski e Higuain

Il bomber biancoceleste non vede l’ora di ricominciare: punta al tricolore con la squadra, ma pensa anche alla Scarpa d'Oro e al record di gol in Serie A

Lazio, Immobile e i suoi obiettivi: nel mirino scudetto, Lewandowski e Higuain
© Bartoletti

ROMA - È affamato di calcio, Ciro Immobile. Alla ripresa degli allenamenti l’attaccante della Lazio si è mostrato tra i più in palla. Corsa, ferocia, gol nelle partitelle. Non vede l’ora di ricominciare. Anche perché all’orizzonte ci sono solo grandi obiettivi. E un calciatore come lui, famelico di successi e voglioso di migliorare ogni giorno, avere dei traguardi davanti diventa fondamentale. Lo scudetto prima di tutto, poi i record personali: Scarpa d’Oro e il traguardo di Higuain. La sfida parte ora.

Immobile, tocca a te: Scarpa d’Oro e battere il Pipita

Dodici partite per il bersaglio più grande: lo scudetto con la sua Lazio. Immobile viene da una stagione da record, con i suoi gol ha spinto i biancocelesti ad un punto dalla Juve. Il finale di stagione, dopo l’emergenza, diventa decisivo. È già nella storia del club, ma vuole mettere la firma su un tricolore che sarebbe storico. Sono 27 i gol siglati in campionato in 26 presenze, è lui il capocannoniere. Nella classifica della Scarpa d’Oro adesso è passato al secondo posto. Lo sfidante Lewandowski del Bayern Monaco ha già ripreso a segnare in Bundesliga. Quattro partite, 4 gol. Contro il Fortuna Düsseldorf ha fatto pure doppietta. Ora in classifica è a +4 da Ciro, che risponderà appena potrà tornare in campo. Anche perché c’è sempre la possibilità di battere il record di gol in Serie A di Gonzalo Higuain. Il Pipita, nel 2016 con la maglia del Napoli, riuscì a siglare 36 reti in 35 gare. Immobile ha 12 partite per realizzarne 10 e prendersi lo scettro del più grande goleador del campionato italiano. Sfide su più tavoli con un solo obiettivo in testa: fare più gol possibili. I risultati poi, arriveranno automaticamente.

Jessica Melena, ballo in famiglia

Tutte le notizie di Lazio

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

SERIE A - 1° GIORNATA
SABATO 19 SETTEMBRE 2020
Fiorentina - Torino 1 - 0
Verona - Roma 0 - 0
DOMENICA 20 SETTEMBRE 2020
Parma - Napoli 0 - 2
Genoa - Crotone 4 - 1
Sassuolo - Cagliari 1 - 1
Juve - Sampdoria 3 - 0
LUNEDÌ 21 SETTEMBRE 2020
Milan - Bologna 20:45
MERCOLEDÌ 30 SETTEMBRE 2020
Benevento - Inter 18:00
Udinese - Spezia 18:00
Lazio - Atalanta 20:45