Lazio
0

Scatto Lazio su Kumbulla: Lotito incontra Setti per chiudere

Il presidente dell’Hellas Verona a Villa San Sebastiano per sedersi al tavolino con il patron biancoceleste

Scatto Lazio su Kumbulla: Lotito incontra Setti per chiudere

ROMA - L’incontro in previsione tra Lazio ed Hellas Verona è andato in scena. Sul piatto il nome di Marash Kumbulla, difensore classe 2000 albanese (ma nato a Peschiera del Garda) che tanto piace a Igli Tare. Il ds biancoceleste ha inserito il suo nome in cima alla lista acquisti da tempo. Ora è il momento di fare sul serio anche per battere la concorrenza. In campo è sceso direttamente il presidente Claudio Lotito.

Lazio in pressing

Lotito è passato subito ai fatti. Maurizio Setti, patron del Verona, accompagnato dal ds D’Amico, hanno varcato il cancello di Villa San Sebastiano nel pomeriggio per trattare. Presente anche Tare. L’idea della Lazio è quella di inserire un paio di contropartite tecniche più soldi. I nomi caldi che circolano in queste ore sono quelle di Cristiano Lombardi (oggi alla Salernitana e lanciato da Inzaghi in Serie A) e quello di Riza Durmisi (preso dal Betis Siviglia e pagato 7,5 milioni di euro). Il secondo non è detto che venga preso in considerazione, mentre il primo piace molto al tecnico Juric. Sono ore calde su questo fronte, la Lazio è intenzionata a chiudere in fretta e portare a Formello il giovane difensore albanese dalla prossima stagione. In biancoceleste sarebbe l’alternativa e l’erede di Stefan Radu, 34 anni da compiere ad ottobre.

Inzaghi: "Discorso scudetto più difficile, ma non chiuso"

Tutte le notizie di Lazio

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti