Lazio, Luis Alberto avvisa: “Vogliamo punti per stare attaccati alla Juve”

Il dieci biancoceleste, contro il Milan, giocherà in attacco a supporto di Correa: “I tifosi il nostro numero 12”
© LAPRESSE

ROMA - Luis Alberto missione attaccante in Lazio-Milan. Il dieci biancoceleste sarà a supporto di Correa in avanti, Inzaghi contro i rossoneri farà a meno di Immobile e Caicedo, entrambi squalificati. Ai microfoni di Lazio Style Channel, lo spagnolo ha caricato la squadra: “Pensiamo solo alla partita di oggi contro il Milan, vogliamo i tre punti per stare il più possibile attaccati alla Juve. L’assenza di Immobile? Gioco più avanti di 20 metri e sono più libero, ma l’importante è aiutare la squadra a giocare bene e cercare la vittoria”. Poi sull’abbraccio dei tifosi prima di arrivare allo stadio: “É dura per loro restare fuori e non essere con noi. Ma li sentiamo vicini, sono il nostro numero 12”.

Lazio, la carica dei tifosi: squadra scortata da Formello a Ponte Milvio
Guarda la gallery
Lazio, la carica dei tifosi: squadra scortata da Formello a Ponte Milvio

Commenti