Lazio, inizia la missione Brandt: Tare tratta

Il ds a Milano, vuole il gioiello del Borussia Dortmund: considerato ideale per il gioco di Sarri
Lazio, inizia la missione Brandt: Tare tratta© EPA
1 min

ROMA - Igli Tare viaggia e va a Milano. Ieri pomeriggio, in un hotel di mercato della città, ha dato inizio alla missione per arrivare a Julian Brandt del Borussia Dortmund. Il tedesco è il primo obiettivo di mercato per l’attacco. Incontro con alcuni intermediari per studiare l’operazione, ideare la trattativa. Che è sicuramente in salita: prezzo del cartellino intorno ai 25-30 milioni di euro. Ma il giocatore è in uscita, nell’ultima stagione ha visto poco il campo da titolare. La Lazio fiuta il colpo.

Lazio su Brandt, la strategia

Jolly d’attacco, Brandt sembra il profilo ideale da ala per il 4-3-3 di Sarri o trequartista in un ipotetico 4-3-1-2. Il tecnico aspetta rinforzi offensivi prima della partenza di Auronzo di Cadore fissata al 10 luglio. Le ali per il tridente sono la priorità. Ecco perché Tare ha accelerato. Il ds spera di convincere il Borussia sulla base di un prestito con obbligo di riscatto. Ha 25 anni, esploso nel Bayer Leverkusen, non si è espresso a grandissimi livelli con i gialloneri. La Lazio ci prova, Brandt è l’obiettivo numero uno di questo inizio estate. Sarri aspetta.

Lazio a caccia di ali: tutti i nomi
Guarda la gallery
Lazio a caccia di ali: tutti i nomi

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti