Lulic, è un addio amaro: "Non ho avuto la possibilità di continuare"

Il capitano della Lazio via a parametro zero con il contratto scaduto: "Dieci anni speciali insieme"
Il capitano Lulic in posa con la Coppa© Getty Images

ROMA - Senad Lulic saluta la Lazio. Lo fa lontano da quella che è stata la sua casa per dieci e intensi anni. In un post su Instagram, il capitano biancoceleste racconta la grande avventura: "Cari laziali, è arrivato il momento di salutarci, di dirci arriverderci dopo 10 bellissimi anni e 371 presenze vissute con l’aquila sul petto, con tutto me stesso. Dopo tanti successi, e indimenticabili ricordi, lascerò la Lazio perché non ho avuto la possibilità di continuare a giocare e lottare insieme a voi".

Lazio, il messaggio di Lulic

"Non tutti i sogni sono senza fine e non tutti i sogni dipendono solo dai nostri desideri. Le speranze e le volontà, a volte, da sole non bastano. Lascerò tanti amici e tante belle persone che ho conosciuto in questo decennio biancoceleste. Ringrazio la società Lazio e il presidente Lotito per l’opportunità che mi è stata data: indossare questa maglia speciale lungo 10 anni. Un grazie molto speciale lo rivolgo a tutti i tifosi della Lazio, sappiate che vi porterò per sempre nel mio cuore. Evocherò, nel mio futuro, ogni giorno vissuto insieme a voi. Eternamente vostro, Senad".

Lazio, Lulic è la storia: i suoi momenti più belli
Guarda la gallery
Lazio, Lulic è la storia: i suoi momenti più belli

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti