Lazio, Felipe Anderson e Pedro: i falsi nueve alla Mertens per Sarri

Il tecnico in passato ha stupito, modi­ficando anche i ruoli di Hazard e Dybala. Ci riprova con le ali biancocelesti
Lazio, Felipe Anderson e Pedro: i falsi nueve alla Mertens per Sarri
Daniele Rindone
TagsLazioSarriPedro

Vero o falso nueve? I patiti del sarrismo gongolano di nuovo. Sarri, a Napoli, ha scolpito un’epoca stellare inventando Mertens finto centravanti, ovviando agli infortuni di Milik e alle incertezze di Gabbiadini. Al Chelsea, nel dicembre 2018, ha schiantato il City di Guardiola (2-0) piazzando Hazard al centro dell’attacco, lasciando fuori Morata e Giroud. Alla Juve si presentò pensando a Dybala al centro del tridente, solleticando Higuain e Ronaldo, chiedendo a CR7 di farsi un po’ più in là.

Lazio, i tifosi sognano il Flaminio: sit in fuori lo stadio
Guarda la gallery
Lazio, i tifosi sognano il Flaminio: sit in fuori lo stadio

Il nuovo volto della Lazio

Sui campi di Sarri non si passeggia, si corre e bisogna essere pronti a tutto unendo l’utile al dilettevole, vale anche per le star. Mau si è sempre giocato i jolly, sorprendendo. Prova a farlo anche alla Lazio, ha aspettato la sosta per sperimentare Felipe Anderson e Pedro da falsi nueve. Poteva sembrare una semplice sostituzione dei centravanti mancanti, Immobile e Muriqi, entrambi in nazionale. È una traccia da seguire. (...) Felipe e Pedro sono stati alternati nelle prove tattiche, sempre nel 4-3-3. Accanto a Pedro c’erano baby Romero e Zaccagni. Ai lati di Felipe si muovevano Raul Moro e Zaccagni. È un’opzione in più da sfruttare a piacimento, in Italia e in Europa. Permette di aggiunge una soluzione ai centravanti di ruolo. Sono giocatori che possono essere piazzati a destra e a sinistra, anche invertendoli. È il nuovo volto dell’attacco della Lazio, versione multitasking. (...)

Tutti gli approfondimenti sull’edizione del Corriere dello Sport – Stadio

Lazio, Radu disposto a tornare terzino
Guarda il video
Lazio, Radu disposto a tornare terzino

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti