Lazio, l’ex Klose: “Finalmente posso allenare”

Il tedesco fermato per due trombosi alle gambe, ma il peggio è passato. Ora vuole mettersi in gioco
Lazio, l’ex Klose: “Finalmente posso allenare”© FC Bayern via Getty Images

ROMA - Ha voglia di recuperare il tempo perso, Miroslav Klose. La sua carriera da allenatore, dopo le esperienze da vice con la Germania e il Bayern Monaco, non è mai iniziata. Sul più bello, quando era pronto a diventare il nuovo tecnico del Fortuna Dusseldorf, gli sono state diagnosticate due trombosi alle gambe. Cure e riposo, niente sforzi per l’ex attaccante della Lazio. Che non ha perso la voglia di tuffarsi di nuovo nel calcio: “È di nuovo tutto a posto. Non sento più niente. Da un mese e mezzo sono in grado di fare tutto: calcio, tennis, corsa. I medici mi hanno dato il via libera”, le sue parole a Kicker. E ora è carico per nuove avventure: “Finalmente possiamo ricominciare. Sono stato un giocatore ed è per questo che sarò uno di loro anche come allenatore. Da giocatore sono stato a grandi livelli, ma sempre facendo gradino dopo gradino, ed è così che voglio approcciarmi come allenatore".

Lazio, l'ex Klose porta a spasso i cani... in bici
Guarda il video
Lazio, l'ex Klose porta a spasso i cani... in bici

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti