Lazio, sorriso Raul Moro: prima chiamata in Under 21 spagnola

Il talento biancoceleste è in crescita e anche il ct de La Fuente se ne è accorto: partite contro Slovacchia e Irlanda del Nord
Lazio, sorriso Raul Moro: prima chiamata in Under 21 spagnola© © Marco Rosi / Fotonotizia

ROMA - Una bella soddisfazione per Raul Moro essere chiamato dalla nazionale Under 21 della Spagna. Il ct Luis de la Fuente lo ha convocato per i prossimi impegni validi per le qualificazioni all’Europeo del 2023. Le baby Furie Rosse dovranno vedersela contro Slovacchia (8 ottobre) e Irlanda del Nord (12 ottobre). Il giovane calciatore della Lazio, classe 2002, continua il suo percorso nelle selezioni della sua nazionale. Ha già vestito la maglia della Spagna con l’Under 17 (6 presenze e 2 gol) e Under 18 (2 presenze). Ora la chiamata in una categoria superiore, segno che quello di buono fatto in questi mesi in biancoceleste è sotto gli occhi di tutti. E Sarri è pronto a regalargli altre chance per farlo crescere e maturare. Con Pedro condivide lingua e ruolo: un ottimo insegnante per spiccare il volo in maniera definitiva.

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti