Luis Alberto, maratona all’Olimpico: il dato sulla corsa

Sarri gli chiedeva un maggior aiuto dal punto di vista dinamico per tenere il centrocampo in equilibrio. Prova superata, la Lazio ringrazia
Luis Alberto, maratona all’Olimpico: il dato sulla corsa© Getty Images
1 min

ROMA - Un nuovo Luis Alberto? Chissà. Di sicuro la prestazione contro la Fiorentina, dopo tre panchine consecutive, ha mostrato un giocatore diverso dal solito. Sarri gli aveva chiesto più corsa e dinamicità in mezzo al campo. Una mezz’ala di quantità e qualità. Missione riuscita. Con la Fiorentina il Mago è l’uomo che ha corso più di tutti: 12.425 chilometri. Un dato importante che conferma le parole dell’allenatore, quando spiegava che il calciatore in allenamento mostrava dei picchi di velocità e dinamismo importanti, poi in partita non riusciva a metterli in pratica. E così tutta la Lazio ne ha tratto beneficio. Vittoria con il gol di Pedro e primo match in campionato chiuso senza prendere gol. Chissà, potrebbe essere la partita della svolta per Luis. E così Sarri potrà puntare di nuovo su lui e Milinkovic insieme per far volare in alto una squadra fin qui vista con un rendimento troppo altalenante.

Inter, riecco i tre punti: D’Ambrosio e Dimarco stendono l’Empoli
Guarda la gallery
Inter, riecco i tre punti: D’Ambrosio e Dimarco stendono l’Empoli

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti