Lazio-Empoli, Hysaj: "Occhio alla prima gara dell'anno. Serve perfezione"

Il terzino albanese conosce molto bene la realtà toscana: "Spero di vincere, ma lì ho lasciato tanti amici"
Lazio-Empoli, Hysaj: "Occhio alla prima gara dell'anno. Serve perfezione"© LAPRESSE

ROMA - "Contro l’Empoli sarà una gara difficile perché i toscani sono una bella squadra e sanno mettere in difficoltà chiunque. Noi però vogliamo ripartire dall’atteggiamento visto nelle vittorie contro Genoa e Venezia e dare sempre il massimo". Ha parlato così, Elseid Hysaj, nel presentare la gara tra Lazio e Empoli all'Olimpico. Nel match program biancoceleste, l'ex della sfida, ha parlato anche del momento che sta attraversando la squadra e non solo: "Il rientro dopo la sosta natalizia è sempre incerto per qualsiasi squadra, bisogna solo essere perfezionisti su ogni dettaglio e capire che il campionato ricomincia per entrare nel vivo mettendo in palio punti pesanti. Affrontare l’Empoli è sempre bello, ho tanti ricordi ed amici del mio periodo in Toscana. Spero di vincere perché così dopo la partita posso parlare con loro con il sorriso stampato sulla faccia (ride, ndr)”.

Covid-19, la polemica di Andreazzoli: "É un peccato essere ritornati a questo"
Guarda il video
Covid-19, la polemica di Andreazzoli: "É un peccato essere ritornati a questo"

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti