Lazio, Leiva: "C'è serenità, giochiamo in automatico. Lavoriamo ancora"

Il brasiliano sempre importante per una squadra in crescita: "Disponibili sin dall'inizio a seguire le indicazioni di Sarri"
Lazio, Leiva: "C'è serenità, giochiamo in automatico. Lavoriamo ancora"
1 min

CAGLIARI - "Oggi vittoria meritata, abbiamo fatto nelle ultime settimane grandi prestazioni, ma purtroppo senza risultati. Oggi abbiamo giocato bene dal primo all'ultimo minuto, sono contento di raggiungere le 100 vittorie con la Lazio". Lucas Leiva fa i complimenti alla squadra dopo il 3-0 al Cagliari. Il brasiliano, ai microfoni di Dazn, ha poi continuato: "La serenità è perché dopo sei-sette mesi le giocate vengono in automatico. Questo palleggio, i movimenti, abbiamo lavorato tanto per arrivare a questo punto, ma c'è ancora tanto su cui lavorare. Non sono d'accordo sul fatto che corro meno, il nostro è un gioco in cui si spende tanto, facciamo pressione alta. Stiamo crescendo come squadra, quando non prendiamo gol è ancora più importante, ci dà ancora più fiducia".

Le parole di Leiva

"Abbiamo avuto un po' di difficoltà, dopo quattro anni giocando a tre e per lo più in ripartenza, arriva mister Sarri con un'altra proposta. Squadra disponibile, per fare quello che lui voleva abbiamo avuto dei risultati non buonissimi. La squadra è questa, ora si può vedere già tanto nei movimenti e in fase difensiva. Siamo stati disponibili a imparare, cambiare il nostro modo di pensare".

Lazio nel segno di Immobile-Luis Alberto e Felipe: Cagliari ko
Guarda la gallery
Lazio nel segno di Immobile-Luis Alberto e Felipe: Cagliari ko

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti