Lazio, Marusic: "Chiediamo scusa ai tifosi. Ora otto finali"

Il terzino biancoceleste ha commentato il ko pesante nel derby contro la Roma: "Difficile tornare nel match dopo tre gol"
MARUSIC© BARTOLETTI
1 min

ROMA - "Mi dispiace per questo risultato. Con il gol dopo un minuto tutto è cambiato dal punto di vista mentale, loro sono entrati con più cattiveria in campo. Quando perdi tre a zero il primo tempo poi è difficile tornare”. Adam Marusic commenta così il derby perso con la sua Lazio ai microfoni della radio ufficiale. Il terzino ha poi continuato: "Abbiamo parlato troppo questa settimana. Abbiamo pagato con una sconfitta pesante, chiedo scusa ai tifosi. Ora dobbiamo lavorare e dare tutto. Tifosi? Noi lo sappiamo quanto conta per loro questa partita, chiedo scusa a nome di tutti noi. Dobbiamo andare avanti e lavorare. Io penso che la Roma non abbia fatto una grande partita. Obiettivo quinto posto? Ci sono otto partite, dobbiamo dare tutto e poi alla fine vediamo dove siamo".

Roma nel segno di Abraham e Pellegrini: Lazio ko per 3-0
Guarda la gallery
Roma nel segno di Abraham e Pellegrini: Lazio ko per 3-0

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti