Calciomercato Lazio, Carnesecchi in porta e Chust in difesa

Il portiere considera i biancocelesti come prima scelta, ora la trattativa con l’Atalanta. Vicino il vertice per il centrale del Real
Calciomercato Lazio, Carnesecchi in porta e Chust in difesa
4 min
Daniele Rindone

ROMA - Rinforzare ringiovanendo. E’ il progetto firmato Lotito-Tare-Sarri. Ballano tanti nomi di under 25 in tutti i ruoli. In porta in pole c’è Marco Carnesecchi, 22 anni l’1 luglio, 1,91 di altezza, rivelazione in B col Cremona, sotto contratto con l’Atalanta. Aspetta la Lazio, è la sua prima scelta. Si attende l’insediamento di D’Amico, ex diesse del Verona, prossimo diesse della Dea, per iniziare a trattare. Ieri, da Bergamo, sono rimbalzati rumors di accordi a 15 milioni. E’ il prezzo che l’Atalanta pensa di chiedere, Lotito vorrebbe offrire 9 milioni più bonus. L’alternativa è Guglielmo Vicario, 25 anni, ha giocato a Empoli in prestito, entro il 20 giugno i toscani possono riscattarlo dal Cagliari per 10 milioni. Ha parlato Corsi, presidente dell’Empoli, lo cederebbe volentieri a Lotito, in corsa c’è la Fiorentina, ha fatto capire che vuole guadagnarci: «Vicario è stato il miglior portiere del campionato - ha detto a Radio Incontro Olympia - insieme a Maignan. Noi lo riscatteremo dal Cagliari onorando l’accordo previsto, successivamente valuteremo la sua situazione. L’Empoli cederà uno o due giocatori che non potrà trattenere perché hanno richieste dall’Italia e dall’estero da club che disputeranno competizioni internazionali, tutti gli altri resteranno per crescere e migliorare insieme. La Lazio su Vicario? Se il mio amico Lotito me lo chiedesse con un’offerta giusta sarei quasi contento... La Lazio a quel punto sarebbe in prima fila, a patto che venga riconosciuto il nostro lavoro e soprattutto il reale valore di questo ragazzo». Corsi ha parlato anche di Fabiano Parisi, 21 anni, terzino sinistro che piace a Sarri: «Noi vorremmo tenerlo affinché possa completare qui ad Empoli quel percorso solo in parte interrotto per un infortunio che lo ha tenuto fuori 5 mesi nell’ultima stagione. Pinamonti vice Immobile? Assolutamente no. A 22 anni vuole e deve giocare titolare perciò Bologna o Torino potrebbero rappresentare lo step giusto per la sua prossima destinazione».

Lazio, la top 10 dei giocatori più utilizzati da Sarri
Guarda la gallery
Lazio, la top 10 dei giocatori più utilizzati da Sarri

I difensori

Sarri ha bisogno di due difensori centrali, ha chiesto un terzino sinistro. Rimarrà Kamenovic, 21 anni, utilizzabile da esterno e centrale (in allenamento il tecnico lo ha utilizzato di più in questa posizione). Era considerato in uscita perché confinato in panchina. Mau si sarebbe ricreduto. L’obiettivo numero uno è Romagnoli, unico over 25, ha 27 anni. I contatti telefonici sono continui, la Lazio non ha ancora raggiunto i 3 milioni chiesti dal capitano del Milan. I rossoneri, con il cambio di proprietà, potrebbero accontentarlo. L’alternativa è Ferrari del Sassuolo, unico trentenne. Si scommetterà su Victor Chust, 22 anni, di proprietà del Real Madrid, rientra dal prestito al Cadice, 1,84 di altezza. E’ in scadenza nel 2023, costa circa 5 milioni, la prossima settimana ci sarà un incontro. A Sarri piace sempre Nicolò Casale, 24 anni. Lotito e Setti sono stati a cena dopo la finale di Coppa Italia, sono in contatto. E’ spuntata la candidatura di Issa Laye Lucas Jean Diop del West Ham, 25 anni, centrale francese di origini senegalesi. I terzini indicati da Mau sono Emerson (27 anni) e Parisi (21 anni). Non si escludono new entry.

I centrocampisti

La Lazio a giorni farà firmare Marcos Antonio, l’erede di Leiva, jolly del centrocampo, nasce mezzala, è stato scelto da play, giocava nello Shakhtar (costerà 9 milioni). Compirà 22 anni il 13 giugno. Ci sono nuove voci su Ivan Ilic, mezzala del Verona, 21 anni, è serbo come Milinkovic. In avanti la scelta è fatta, sarà riscattato Cabral. I tifosi aspettavano un colpo diverso per il ruolo di vice Immobile. L’idea Caputo è tramontata e non solo perché ha 35 anni. Il ringiovanimento prevede alcune eccezioni, non più questa.

Sarri-Lazio: rinnovo a un passo
Guarda il video
Sarri-Lazio: rinnovo a un passo

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Commenti