Lazio, Massimo Maestrelli: “Sarri è l’uomo giusto per un sogno”

Il figlio del grande Tommaso ha parlato della sua squadra del cuore e delle emozioni vissute all’Olimpico in un pomeriggio speciale
Lazio, Massimo Maestrelli: “Sarri è l’uomo giusto per un sogno”© LAPRESSE
1 min

ROMA - La Curva Sud intitolata a Tommaso Maestrelli, una cerimonia dalle mille emozioni che ha fatto da antipasto ad un pomeriggio stupendo con la vittoria sullo Spezia e la festa finale con i tifosi. Massimo Maestrelli, figlio del grande allenatore che mise la firma sul primo scudetto biancoceleste, ai microfoni di Lazio Style Channel ha commentato felice: “Quelle di ieri sono state emozioni davvero grandi, raramente accadono cose così belle come quella nel mondo del calcio. In un mondo come questo penso che sia una cosa bellissima quella vissuta ieri, in un contesto fantastico. Bellissima poi la vittoria della Lazio e l’amore che c’è stato".

Il parere su Sarri

"Io voglio credere in qualcosa che va oltre la logica, sembra tutto casuale ma per me non lo è. Sarri è il condottiero giusto per portare avanti questo sogno. Ci mette il corpo, la testa, nessuno deve toccargli la Lazio”.

La Lazio celebra Maestrelli: la Curva Sud ha il suo nome
Guarda la gallery
La Lazio celebra Maestrelli: la Curva Sud ha il suo nome


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti