Feyenoord-Lazio 1-0, le pagelle: top e flop, Casale e Felipe non naufragano

Serata da dimenticare per i biancocelesti, che retrocedono dall'Europa alla Conference League
Feyenoord-Lazio 1-0, le pagelle: top e flop, Casale e Felipe non naufragano© © Marco Rosi / Fotonotizia
2 min
Daniele Rindone
TagsLazioSarriPagelle

ROMA - L’ha fatta grossa, la Lazio. E’ avvilente la retrocessione in Conference per come è avvenuta, in un girone iniziato da favorita annunciata, chiuso da terza. Scialona nel primo tempo, avventurata nel secondo tempo. Assurdità e cantonate l’hanno sbattuta fuori dall’Europa League. Sarebbe bastato un pareggio e invece Sarri ha perso nella bolgia dantesca del Feyenoord (1-0). Non c’è una sufficienza, ci sono varie insufficienze.

Le pagelle della Lazio

Casale (5,5) è l’unico che non s’è macchiato di sviste dietro, non è entrato nell’azione del gol di Gimenez pur essendo stato spiazzato dal cross di Hartman. Lo stesso voto è assegnato a Felipe Anderson (5,5), vice Immobile, cacciatore, creatore, ma anche sciupatore d’episodi nei primi 45 minuti, sempre pronto a scattare a velocità supersonica in contropiede. Sulla sua coscienza ci sono un paio di gol divorati, quantomeno s’è presentato davanti alla porta. Cancellieri è un giovanotto di 20 anni, sognava una grande notte, la prima da titolare, s’è rivelata una notte da incubo (voto 4). Ha avuto un pallone d’oro tra i piedi, dopo averlo sistemato sul sinistro, con un dribbling secco, ha sparacchiato fuori. E il contropiede del gol degli olandesi nasce da un pallone rubatogli da Hartman a centrocampo. Irriconoscibile Provedel (4,5), in calo nelle ultime partite. Gli è sfuggito il pallone dalle mani, gli è passato sotto le gambe prima che Patric gli franasse addosso. Peccato perché aveva salvato, in volo, su un bolide di Paixao. E’ da 4,5 anche Marusic, sganciato nel secondo tempo, in balia di episodi e avversari. Sul gol di Gimenez arriva per provare a chiudere, la scivolata allunga il pallone all’attaccante del Feyenoord, è un assist che sfrutta impietosamente.

La Lazio protesta sul gol di Gimenez: cosa è successo
Guarda la gallery
La Lazio protesta sul gol di Gimenez: cosa è successo


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Commenti