Rivivi la diretta funerali Vincenzo D'Amico: l'ultimo saluto a Roma

Alla chiesa Gran Madre di Dio nella piazza di Ponte Milvio l'addio al grande campione della Lazio
Rivivi la diretta funerali Vincenzo D'Amico: l'ultimo saluto a Roma© ANSA
5 min

ROMA - Addio a Vincenzo D'Amico, alle ore 10,30 i funerali dell'ex grande calciatore della Lazio si alla Chiesa Gran Madre di Dio nella piazza di Ponte Milvio. É la stessa chiesa dove si tennero nel 1976 le esequie di Tommaso Maestrelli. Ieri 6 ore di camera ardente allestita nella Sala della Protomoteca in Campidoglio: tanta gente per un saluto a quel campione del 1974 che ha messo sempre la Lazio al primo posto. Un addio doloroso per tutti. Tanti tifosi all'uscita del feretro per omaggiare uno dei simboli di una società, di un'era, di un'epoca ormai passata. Per la società biancocelesti presenti il presidente Claudio Lotito e Danilo Cataldi.


12:10

Addio a D'Amico, le parole di Claudio Lotito

"Ho sentito il dovere e l'obbligo di essere presente per testimoniare che la nostra storia non viene mai dispersa e dimenticata. Rimarrà anche per il futuro, per l'esempio e per i comportamenti di attaccamento ai nostri colori biancocelesti", ha detto Claudio Lotito all'uscita dalla chiesa dopo i funerali di Vincenzo D'Amico. Qui tutte le sue parole.


12:00

Le parole di Cataldi ai funerali di D'Amico

"Ci ha insegnato tanto. Sappiamo cosa ha fatto per la Lazio per questo oggi è giusto essere qui". Così ha parlato Danilo Cataldi all'uscita della chiesa alla fine dei funerali. Qui tutte le sue parole.


11:30

Finiti i funerali di D'Amico

La bara accolta all'esterno della chiesa da tanti laziali. Applausi e commozione, bandiere biancocelesti al vento per l'ultimo saluto a Vincenzino D'Amico. Parte il coro 'Vola Lazio vola'. "Chi non tradisce diviene immortale, onore a Vincenzo vero laziale", lo striscione mostrato dagli Ultras Lazio.


11:20

Il ricordo del ministro Abodi

"Difficile avere solo un ricordo. Di Vincenzo ne hai mille e tutti con il sorriso. Non l'ho mai visto rattristito, anche quando ne avrebbe avuto motivo. Quello che mi porterò nel tempo è il sorriso fuori e dentro. Una persona fantastica". Con queste parole il ministro per lo sport e per i giovani, Andrea Abodi, ricorda Vincenzo D'Amico, a margine dei funerali a Roma del campione d'Italia con la Lazio del '74. Qui tutte le sue parole. Presente anche il presidente della Figc, Gabriele Gravina.


11:05

Le parole di Massimo Maestrelli per D'Amico

"Era il nostro compagno di merende prima degli allenamenti. Lo abbiamo vissuto come un fratello, ma era un fenomeno a giocare a pallone. Il più forte che ha giocato alla Lazio insieme a Bruno Giordano. Vincenzo faceva particolarmente arrabbiare mio padre, ma avevano un rapporto padre-figlio. Oggi la Lazio perde il più grande interprete calcistico, più di Giorgio, più di Pino". Così ha parlato Massimo Maestrelli, figlio del grande allenatore Tommaso, ai microfoni di Lazio Style Radio.


10:45

Gli amici al funerale

Per la Lazio c’è Danilo Cataldi ai funerali di Vincenzo D’Amico. Non solo: presenti anche Napolitano, Floriani Mussolini e Magro della Primavera. C’è Angelo Peruzzi, ex portiere e club manager. Poi gli ex compagni e gli amici di una vita. Presenti anche Claudio Lotito con il figlio Enrico.


10:30 

Ieri la camera ardente in Campidoglio

Un giusto tributo, nella giornata di ieri, in Campidoglio per Vincenzo D'Amico. Parenti, amici e tifosi nella Sala della Promoteca per omaggiare l'ex capitano biancoceleste: tutti i dettagli.


10:15

Per D'Amico funerali anche a Latina

Dopo Roma, anche Latina saluterà Vincenzo: la camera ardente, al Museo Cambellotti, verrà aperta domani dalle 15 alle 19. Mercoledì mattina (ore 10) il funerale bis nella chiesa parrocchiale di Santa Maria Goretti. Si tratta dell’oratorio dei Salesiani in cui da bambino aveva cominciato a giocare a pallone.


10:00

Lazio, oggi l'ultimo saluto a Vincenzo D'Amico

Un ultimo saluto per Vincenzino D’Amico. Quel ragazzo scapigliato, grande campione della Lazio amato da tutti, se n’è andato troppo presto lasciando un incredibile vuoto nel mondo biancoceleste. Alle 10.30 l’inizio dei funerali alla chiesa Gran Madre di Dio, nel piazzale di Ponte Milvio.

Roma


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti