Lecce, senti Lapadula: "Mi sono sbloccato, ora sto bene"

L'attaccante giallorosso: "Non dobbiamo perdere le nostre sicurezze, siamo sulla strada giusta. Cagliari? Dobbiamo affrontarli come fatto con Juve, Sassuolo e Lazio"
Lecce, senti Lapadula: "Mi sono sbloccato, ora sto bene"© LAPRESSE
1 min
TagsSerie ALeccelapadula

LECCE - È diventato un elemento inamovibile del reparto offensivo del Lecce: tre gol nelle ultime tre gare, e potevano essere quattro senza la rete annullata all'Olimpico contro la Lazio. Gianluca Lapadula sembra essere rinato nel Salento, dopo l'esperienza negativa con la maglia del Genoa. "Ho sempre sostenuto l'idea che con la condizione fisica avrei avuto le mie sicurezze - dice il calciatore -. E' un periodo che sto bene, anche se bisogna dimostrarlo ogni domenica in campo. Mi è capitato già diverse volte in carriera di riuscire ad andare a segno consecutivamente, una volta sbloccato". Smaltita la sosta forzata testa e gambe al prossimo impegno contro il Cagliari, autentica rivelazione di questa prima parte di stagione: "Anche senza impegni ufficiali abbiamo lavorato in vista di questa sfida - ammette Lapadula -. Come affrontare i sardi? Scendendo in campo come abbiamo fatto nelle ultime gare con Juve, Sassuolo e Lazio". 

Rizzoli: "Il rigore di Babacar in Lazio-Lecce era da ripetere. Non ci nascondiamo"
Guarda il video
Rizzoli: "Il rigore di Babacar in Lazio-Lecce era da ripetere. Non ci nascondiamo"


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti