Lecce
0

Lecce, Liverani: "C'è delusione, non ho visto differenze con la Sampdoria"

Il tecnico salentino: "Possiamo ancora salvarci, ma quelli di oggi sono due punti persi"

Lecce, Liverani:
© ANSA

LECCE - "Siamo delusi - esordisce Fabio Liverani dopo il ko del suo Lecce in casa con la Sampdoria -  Abbiamo perso una partita perché abbiamo commesso 2 errori e loro 1. C'è delusione e rammarico, non ho visto grande differenza in campo. La salvezza è possibilissima, ma c'è da ripartire velocemente. Questi errori li stiamo pagando cari, oggi abbiamo perso una partita per colpa di due errori di attenzione e serenità. Questo mi dispiace, se perdi come con Milan e Juve le sconfitte le digerisci".

"Farias lo aspettiamo, ma in 8 mesi ha giocato 3 spezzoni. Speriamo che possa ritrovare la condizione ma giocando ogni 3 giorni non è semplice. In questo momento in cui devi rincorrere e sei affaticato è dura, è una stagione un po' maledetta: penso agli infortuni di Meccariello di stasera, ma pure a quelli di Deiola e Majer che sono due giocatori importanti per questa squadra. Ora dobbiamo recuperare le forze, ci sono altre 9 partite e dobbiamo rimboccarci le maniche per far meglio di questa sera anche se un pareggio sarebbe stato più giusto. Credo nella salvezza perché è dura per tutti e questi ragazzi mi hanno fatto vedere dei valori. Siamo comunque ad un punto dal quartultimo posto". Chiusura su Mancosu: "Ci mette cuore e passione, ha avuto queste possibilità e sta cercando di sfruttarle al massimo. Avevamo trovato una quadratura, poi il lockdown ci ha fatto perdere giocatori e certezze".

LECCE-SAMPDORIA 1-2: NUMERI E STATISTICHE

Tutte le notizie di Lecce

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti