Corriere dello Sport

Milan

Vedi Tutte
Milan

Milan, Montella: «Sento la fiducia, ma conosco i rischi del mestiere»

Milan, Montella: «Sento la fiducia, ma conosco i rischi del mestiere»
© ANSA

Il tecnico rossonero: «Qualcuno scrive sempre che salto...»

Sullo stesso argomento

 

domenica 1 ottobre 2017 21:14

ROMA - «La fiducia la sento quotidianamente, ma conosco i rischi del mestiere». Risponde così a Sky il tecnico del Milan, Vincenzo Montella, oggi sconfitto dalla Roma e al terzo ko in campionato. «Non sono preoccupato e se giocheremo così possiamo recuperare presto il nostro cammino. Ma c'è sempre qualcuno che continua a scrivere che salto...», aggiunge il tecnico a cui il club rossonero ha confermato la fiducia subito dopo il match.

L'ANALISI - «Ero molto più preoccupato dopo la gara con la Samp - aggiunge Montella parlando a Premium - lì non mi davo una spiegazione, invece questo match è l'emblema del calcio. I ragazzi devono essere soddisfatti per quello fatto, anche se quando si perde si dorme male. Abbiamo giocato alla pari con la Roma e credo che la strada giusta sia questa.

 Sono soddisfatto dello spirito visto in campo e anche della qualità del gioco - aggiunge il tecnico - Faccio fatica a trovare un singolo che abbia fatto male, anche se guardiamo l'avversario: la Roma è una grande squadra e lo sta dimostrando anche quest'anno, ha cambiato pochissimo e ha come l'obiettivo lo Scudetto. Dobbiamo arrivare a far diventare questa sfida uno scontro diretto per la classifica e non solo per il gioco espresso. Abbiamo giocato come piace a me, abbiamo avuto continuità all'interno della partita, non abbiamo segnato ma ci siamo andati vicini, se non fosse stato per una deviazione staremmo parlando di un'altra partita. I giocatori stanno crescendo, vedo la strada più in discesa rispetto a prima. Potevamo migliorare in alcuni movimenti ma di errori in una partita se ne fanno tanti. Poi il calcio è così, il tiro di Dzeko probabilmente sarebbe uscito e invece per una deviazione è entrato».

OBIETTIVO - «Preoccupato per la corsa al quarto posto? No, siamo all'inizio, non sono preoccupato e se giocheremo così possiamo recuperare presto il nostro cammino. La Juventus due anni fa dopo molte giornate non era neanche in zona Europa League e poi ha vinto lo scudetto».

FIDUCIA MILAN - Il Milan ha massima fiducia nel suo allenatore, Vincenzo Montella. Questa - secondo quanto riporta l'Ansa - è la linea della società rossonera dopo la sconfitta per 2-0 a San Siro contro la Roma, la terza in sette giornate di campionato.

Articoli correlati

Commenti