Il Milan perde il Trofeo Naranja: vince il Valencia 5-3 ai calci di rigore

L'amichevole tra le due squadre finisce 0-0 nei minuti regolamentari. Ottima prova di Brahim Diaz, mezz'ora in campo per Giroud
Il Milan perde il Trofeo Naranja: vince il Valencia 5-3 ai calci di rigore

VALENCIA (SPAGNA) - Il Milan perde il Trofeo Naranja contro il Valencia ai calci di rigore per 5-3, dopo lo 0-0 dei minuti regolamentari. I rossoneri pareggiano dunque, nei 90', la quarta amichevole estiva. Gli undici di Pioli, reduci dal pareggio con il Nizza, giocano una buona partita ricca di occasioni con un Brahim Diaz molto ispirato che va vicinissimo al gol nel secondo tempo. Mezz'ora in campo per Giroud, partito dalla panchina.

Valencia-Milan, la partita nel dettaglio

Il Valencia vince il Trofeo Naranja battendo per 5-3 il Milan ai calci di rigore

Sequenza calci di rigore:

Hugo - GOL

Rebic - GOL

Esquerdo - GOL

Krunic - FUORI

Guedes - GOL

Calabria - GOL

M. Gomez - GOL

Giroud - GOL

Manu Vallejo - GOL

93' - Finisce il secondo tempo! Si va ai calci di rigore per decretare la vincitrice del Trofeo Naranja

90' - Ultimo cambio per Pioli: esce Pobega ed entra Di Gesù

83' - Piccola rissa in campo tra le due squadre: Krunic entra in ritardo su Gaya che reagisce andando testa a testa con il bosniaco, si scaldano gli animi tra le due formazioni ma tutto si risolve con il giallo a Krunic e le successive scuse

77' - Ancora Milan! Theo Hernandez corre su tutta la fascia destra entrando in area, dove tenta l'assist in mezzo ma viene fermato dal portiere del Valencia

61' - Altri cambi per Pioli: dentro Theo Hernandez, Calabria Rebic e Giroud per Ballo-Tourè, Conti, Brahim Diaz e Leao. Calabria prende la fascia di capitano.

60' - Grande occasione per il Milan! Bella azione di Leao che serve Ballo-Toure che però non riesce ad agganciare, il pallone finisce a Brahim Diaz che calcia a botta sicura ma il portiere del Valencia compie una parata incredibile che nega il gol al numero 10 rossonero

53' - Sbagliano Gabbia e Ballo-Toure, Correia ne approfitta e arriva in area ma Tatarusanu interviene e blocca il suo tiro

45' - Inizia il secondo tempo! Cinque cambi per Pioli: dentro Tatarusanu, Saelemaekers, Gabbia, Krunic, e Kalulu al posto di Maignan, D. Maldini, Tomori, Tonali e Romagnoli

Formazione per il secondo tempo: MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Conti, Gabbia, Kalulu, Ballo-Touré; Pobega, Krunic; Castillejo, Diaz, Saelemaekers; Leao

45+2' - Finisce il primo tempo di Valencia-Milan. Buoni 45' per i rossoneri che salgono d'intensità nel finale trovando tante occasioni e un gol, subito annullato per fuorigioco, con Leao

41' - Leao sblocca la partita ma il gol viene subito annullato: il guardalinee alza la bandierina per fuorigioco dello stesso attaccante portoghese

39' - Grande occasione per Ballo-Toure: il terzino rossonero riceve palla da Brahim Diaz e conclude di poco alto sopra la traversa

34' - Occasioni per entrambe le formazioni. Maximiliano Gomez prova il colpo di testa da centro area ma finisce fuori. Poco dopo ancora Castillejo per il Milan, ma il suo tiro da fuori area viene facilmente respinto

19' - Si mette in mostra Maignan bloccando senza problemi il sinistro di Cheryshev

15' - Ci prova Castillejo con un sinistro da centro area. Il portiere del Valencia però blocca facilmente

13' - Staff medico in campo per Brahim Diaz, travolto da un avversario. Pioli ne approfitta per dare istruzioni ai suoi

1' - Si comincia! Inizia Valencia-Milan. La squadra di Pioli scende in campo in maglia rossonera

Le formazioni per il primo tempo: MILAN (4-2-3-1): Maignan; Conti, Romagnoli, Tomori, Ballo-Touré; Pobega, Tonali; Castillejo, Diaz, Maldini; Leao. ALL.: Pioli. VALENCIA (4-4-2): Mamardashvili; Hugo, Alderete, Paulista, Gayà; Cheryshev, Burlamaqui, Jason, Thierry Correia; Guedes, M. Gomez. ALL.: Bordalas.

"Le Parisien" rivela: "Ibra voleva tornare al Psg"
Guarda il video
"Le Parisien" rivela: "Ibra voleva tornare al Psg"

Milan, i migliori video

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti