Milan, Pioli: "Troveremo una Roma diversa rispetto all'andata"

Le parole del tecnico dei rossoneri alla vigilia del match contro l'undici di Mourinho: "Cerchiamo un difensore completo per sostituire Kjaer"
Milan, Pioli: "Troveremo una Roma diversa rispetto all'andata"© LaPresse
4 min

MILANO - Il tecnico del Milan, Stefano Pioli, si è presentato in conferenza stampa alla vigilia del match contro la Roma: "La sosta ci ha aiutato ad avere più giocatori a disposizioni. Avevamo bisogno di lavorare bene, abbiamo recuperato tanti giocatori che non sono ancora al 100%. Chiaro che non è una situazione normale per nessuno, tutta la società sta vivendo una circostanza particolare. Il primo obiettivo è rispettare la salute di tutti rispettando i protocolli. Un po’ di imprevisti possono capitare e per questo motivo dobbiamo alzare l’attenzione nel nostro lavoro. Credo che nessuno di quelli che sarà nuovamente a disposizione domani abbia 90' nelle gambe. Non li hanno Calabria, Leao, Rebic e forse anche Ibrahimovic. Dovranno mettere minuti nelle gambe e mi auguro che trovino presto la condizione giusta".

Milan-Roma: le migliori quote e i consigli sul match
Guarda il video
Milan-Roma: le migliori quote e i consigli sul match

Pioli sul mercato di gennaio

Su una crisi del Milan nel girone di ritorno anche nel 2022: "Di quello che dicono fuori da Milanello mi interessa poco. Vedo tra i miei giocatori molta consapevolezza e sappiamo qual è il nostro obiettivo. Vincere sarebbe straordinario e ci dobbiamo credere. Le nostre pressioni ce le siamo create perchè siamo ambiziosi. Vogliamo fare più punti dell'andata e i conti si faranno alla fine. Mercato? Le idee sono chiare e condivisie. L'infortunio di Kjaer ci costringe ad avere un occhio di riguardo sul reparto difensivo. Non ho fatto altre richieste perchè credo che la squadra sia a posto così. Siamo rimasti con tre centrocampisti anche se Calabria, Florenzi e Saelemaekers potrebbero adattarsi. Bakayoko avrà le sue possibilità. Ho grande fiducia nei miei giocatori quindi mi aspetto tanto da tutti. Abbiamo un progetto importante e vogliamo essere protagonisti come nel 2021".

Pioli: "Cerchiamo un difensore completo"

"Le mie scelte dipenderanno dalla condizione di Ibra e Giroud. Quando sarà simile la scelta dipende dalle capacità tecniche. Hanno giocato gli stessi minuti ed entrambi hanno avuto qualche problema. Da Olivier mi aspetto molto perchè è un giocatore intelligente che può fare di più. Il modulo con due punte centrali? Dipende dalle situazioni. Il nostro è un sistema di gioco non prevedibile per gli avversari perchè cambiamo spesso le posizioni in fase di finalizzazione. Continueremo così e siamo anche pronti a cambiare qualcosa. Diaz nelle ultime partite ha sofferto un pò. Gli è mancato brillantezza fisica ma a lui la sosta ha fatto molto bene. Può tornare ad essere il giocatore determinante visto a inizio stagione. Stiamo cercando un difensore completo perchè ormai è un ruolo importante. Un giocatore che possa accettare gli uno contro uno difensivi. Non credo che sarà un mercato scoppiettante vista la situazione mondiale". 

Le parole di Pioli sulla Roma

"A Roma abbiamo giocato un ottimo calcio e in parità numerica eravamo stati superiori. Troveremo una Roma diversa sia tatticamente che dal punto di vista mentale. Mourinho ha fatto un lavoro straordinario e hanno vinto a Bergamo 4-1 nell'ultima trasferta dell'anno, vogliono sicuramente tornare in Champions League. Tutte le partite da qui alla fine peseranno tanto. Ibrahimovic ha fatto una delle migliori prestazioni a Roma. E' pronto per giocare ma anche Giroud quindi vedremo le scelte da fare dall'inizio. E' possibile vedere domani delle posizioni diverse rispetto alle solite come successo con Kessié ad Empoli. Tutte le squadre sono state molto attente a rispettare i vari protocolli. Sono gli altri organi a dover decidere cosa si può fare e cosa no. Chiaro che questo è un momento delicato e dobbiamo stare attenti proteggendo noi e gli altri. Dispiace che ci saranno meno tifosi allo stadio. Voglio vedere una squadra con energia e che sappia portare avanti le proprie idee durante tutto l'arco della partita senza aver timore. Leao e Rebic sono abili ad attaccare la profondità e questo ci aiuterà". 

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Milan, i migliori video

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti