Giroud mostra le ferite sui social dopo Napoli: "No pain, no gain"

L'attaccante francese conquista ogni giorno di più la tifoseria rossonera e ancora una volta è l'uomo decisivo in campionato, oltre che bersaglio dei difensori avversari
Giroud mostra le ferite sui social dopo Napoli: "No pain, no gain"© FOTO MOSCA
3 min
TagsGiroudKoulibaly

Sempre più uomo Milan, sempre più 9 vero in maglia rossonera. La "maledizione della 9" sembra non aver avuto alcun effetto su Olivier Giroud, che nell’attesissimo scontro Scudetto allo stadio Diego Armando Maradona contro il Napoli è ancora una volta match winner e uomo decisivo in lungo e largo. Il francese corre, si sacrifica, viene braccato dai difensori avversari e anche acciaccato, ma il fiuto del gol è più forte a ogni dolore. Ecco allora che solo dopo la partita vinta contro gli azzurri che l'ex Chelsea pubblica sui social una foto della ferita "di guerra" nello scontro con Koulibaly, con i tacchetti del senegalese del Napoli che gli hanno provocato un brutto taglio alla gamba sinistra. "No pain, no gain" ha scritto la punta rossonera in una stories su Instagram, a sottolineare che senza il dolore e qualche sacrificio nulla può essere raggiunto.

Giroud: "Mi serve qualche punto"

Nell'immediato post partita al Maradona, Giroud aveva riso e scherzato sull'infortunio accorso dopo il fallo di Koulibaly, col senegalese punito col cartellino giallo per l'intervento scomposto. "Ho bisogno di qualche punto. Ho un pò di fastidio, ma sono felice per il gol e per i tifosi" le parole del francese. Sulla lotta scudetto aveva sottolineato: "Possiamo crederci, abbiamo fatto bene, siamo stati molti bravi in difesa, e tutti i miei compagni hanno lavorato tanto e meritato”.

Giroud tiene il Milan in pensiero

La rete siglata al 49' di Napoli-Milan è la numero undici della stagione di Olivier Giroud con la maglia del Milan, ennesima marcatura che fa sorridere la dirigenza che ha voluto puntare sull'attaccante francese per la rincorsa al titolo di quest'anno. Otto gol in campionato, tre in Coppa Italia per la punta 35enne che però tiene in pensiero il Milan. Dopo la rete, infatti, Giroud è stato costretto a lasciare il campo a Rebic per un guaio fisico. Problema alla caviglia per il francese, che ora dovrà lavorare per cercare di recuperare quanto prima dalla botta per essere a disposizione di Pioli già dal match di sabato sera a San Siro contro l'Empoli.

Giroud decide Napoli-Milan e lancia Pioli in testa
Guarda la gallery
Giroud decide Napoli-Milan e lancia Pioli in testa

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Milan, i migliori video

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti