Milan, Pioli: "Dobbiamo ritrovare la qualità. Sprecato un weekend favorevole"

La delusione del tecnico rossonero dopo il pareggio senza gol contro il Bologna che ha fatto riavvicinare in classifica Napoli e Inter
Milan, Pioli: "Dobbiamo ritrovare la qualità. Sprecato un weekend favorevole"© LAPRESSE
3 min
Tagspioli

Dal sogno di allungare il passo sulle rivali dirette, qualora gli scontri diretti di domenica si fossero conclusi in parità, all'incubo di aver perso punti rispetto a Napoli e Inter e di trovarsi a rimpiangere un'altra occasione persa in casa contro una medio-piccola. Davanti ai 60.000 di San Siro il Milan non va oltre un deludente 0-0 contro il Bologna riaprendo i giochi per lo scudetto. Ora il Napoli è staccato di un solo punto e l'Inter, che ha una partita in meno, di quattro.

Pioli: "Siamo mancati negli ultimi metri"

I tifosi hanno comunque applaudito la squadra, che ha attaccato per 90 minuti, pur concludendo poche volte con pericolosità verso la porta di Skorupski, nonostante i 31 tiri totali. Il volto di Stefano Pioli, tuttavia, non può che essere il ritratto della delusione al termine del Monday Night della 31ª giornata nel commentare la partita ai microfoni di 'Dazn': "Non siamo riusciti a trovare il guizzo decisivo, l'ultimo passaggio, la sponda giusta. Abbiamo fatto la partita in tutto e per tutto, tirando 33 volte. Il Bologna si è difeso bene, sono partite che se non le si sblocca subito diventano molto complicate. Andrà meglio la prossima, guardiamo avanti, però è indubbio che nelle ultime partite abbiamo creato tanto e concretizzato poco. Ci è mancata qualità".

Pauroso scontro tra Ibrahimovic e Medel: sangue e bende a San Siro
Guarda la gallery
Pauroso scontro tra Ibrahimovic e Medel: sangue e bende a San Siro

"Era una buona occasione per tenere le distanze"

Pioli non nasconde la delusione per non aver sfruttato l'assist del calendario: "Non possiamo nasconderci, sulla carta questo poteva essere un weekend favorevole per noi e invece abbiamo perso punti. Dobbiamo pensare già alla prossima partita che sarà difficile perché il Torino ha fermato Inter e Juventus. Vogliamo lottare fino alla fine perché abbiamo le qualità per farlo" ha aggiunto Pioli.

Pioli e l'innesto di Ibrahimovic: "Abbiamo abusato dei palloni alti"

Il tecnico emiliano le ha provate tutte nel finale per abbattere il muro del Bologna, ma neppure l'ingresso di Zlatan Ibrahimovic ha salvato la serata del Milan. Pioli analizza come è cambiata la partita con l'ingresso dello svedese: "Con l'entrata di Zlatan ci siamo fatti attrarre dalla possibilità di mettere palloni alti che non siamo riusciti a sfruttare, ma ci stava perchè mancavano sempre meno minuti. Dovevamo essere più lucidi". Deludente anche Brahim Diaz: "Brahim ha toccato tanti palloni, ma è stato sempre chiusi bene" ha chiosato Pioli.

Sulle difficoltà contro le squadre che si chiudono.


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Milan, i migliori video

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti