Napoli, chi è Pepé: ecco le 5 curiosità

Dal soprannome all'amicizia con Malcuit, sveliamo cinque particolarità relative all'obiettivo di mercato del club azzurro
Napoli, chi è Pepé: ecco le 5 curiosità© AFPS

ROMA - Il Napoli prova l'assalto a Nicolas Pepé. La trattativa per l'attaccante del Lille entra nel vivo: nel ritiro degli azzurri a Dimaro è arrivato oggi il procuratore dell'attaccante francese Samir Khiat. Ma l'operazione non è semplice: il club francese chiede almeno 60 milioni di euro. "Se gli agenti sono qui significa che siamo interessati", ha chiarito Carlo Ancelotti in conferenza stampa. Il giocatore è finito nel mirino del Napoli e potrebbe essere il nuovo acquisto per il reparto offensivo di Ancelotti: dal soprannome all'amicizia con Malcuit, ecco cinque curiosità di Pepé, obiettivo di calciomercato degli azzurri.

Pepè, i dati anagrafici

L'attaccante è nato in Francia, a Mantes La Jolie, il 29 maggio 1995 ma ha scelto la nazionalità della Costa d'Avorio dei genitori.

Napoli, Pépé si avvicina
Guarda il video
Napoli, Pépé si avvicina

Il soprannome di Pepé

Pepé è un giocatore molto rapido. Velocità e tecnica, infatti, sono le sue armi principali. La sua rapidità gli è valsa il 'pesante' soprannome di 'Perla Nera', lo stesso soprannome del brasiliano Pelè. 

Napoli, i procuratori di Pepé atterrano a Dimaro
Guarda la gallery
Napoli, i procuratori di Pepé atterrano a Dimaro

Pepé, il paragone con Robben

L'attaccante finito nel mirino del Napoli gioca principalmente nel ruolo di esterno offensivo destro ma può anche ricoprire la posizione di centravanti. E' mancino e ama rientrare sul piede sinistro. Proprio per questo, Christophe Galtier, tecnico del Lille, lo ha paragonato ad Arjen Robben.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti