Callejon, l'agente: "Il Napoli vuole trattenerlo, ma manca l'accordo sul rinnovo"

Il procuratore dello spagnolo ha rilasciato un'intervista a ABC Sevilla, soffermandosi sul possibile prolungamento del contratto che lega il giocatore al club
Callejon, l'agente: "Il Napoli vuole trattenerlo, ma manca l'accordo sul rinnovo"© FOTO MOSCA
TagsCallejonnapoli

SIVIGLIA (SPAGNA) - In casa Napoli, tra i rinnovi in stand-by c'è quello di José Maria Callejon. Lo spagnolo, il cui contratto scadrà a giugno, potrebbe a breve cambiare aria e lasciare quella che è, dal luglio 2013, la sua casa. Sulla questione, particolarmente spinosa, si è espresso Garcia Quilon, agente dell'ex Real Madrid, in un'intervista rilasciata a ABC Sevilla: "Il presidente De Laurentiis ha sempre avuto il desiderio di rinnovare il contratto di José, ma in questo momento non c'è accordo. Siamo grati per l'interesse mostrato nei suoi confronti e c'è affetto reciproco. Abbiamo due posizioni diverse ma non c'è mai stato conflitto". Il futuro del numero sette è tutt'altro che definito, con Siviglia e Valencia che continuano a monitorare la situazione. Questi giorni di reclusione forzata, con lo stop degli allenamenti e delle partite, potrebbe aiutare a schiarire le idee?

Napoli, Callejon e la nuova challenge a ritmo di musica
Guarda il video
Napoli, Callejon e la nuova challenge a ritmo di musica

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti