Osimhen-Napoli, al Lille anche il capitano della Primavera azzurra

Manzi, classe 2000, firmerà un triennale per il club francese: è l'ultimo passo prima dell'ufficializzazione dell'attaccante
Osimhen-Napoli, al Lille anche il capitano della Primavera azzurra© FOTO MOSCA
Antonio Giordano

NAPOLI - Victor Osimhen domina l’attenzione e il mercato del Napoli e la trattativa, che ormai va solo conclusa, è entrata nel vivo stamattina, con mail incrociate nelle quali c’erano i contratti in ogni lora forma e lingua e carichi degli impegni dei rispettivi club. Il Lille, che incasserà una cifra vicina ai quarantasette milioni di euro, ha ottenuto anche il sì del portiere Karnezis e però, a sorpresa, ha anche chiesto, nel complicato affare, di inserire, come contropartita tecnica, Claudio Manzi, difensore (classe 200) e capitano della Primavera. Manzi dovrebbe firmare in questo momento un triennale con il club francese e questo sarebbe l’ultimo intreccio di una vicenda che nelle ultime ore è stata direttamente seguita dall’amministratore delegato del club, Chiavelli.

Napoli-Osimhen nel week end: ecco tutte le cifre
Guarda il video
Napoli-Osimhen nel week end: ecco tutte le cifre

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti