De Laurentiis: "Peccato non aver giocato con la Juve". Gattuso: "Ho rosicato"

Il tweet del presidente e le parole del tecnico azzurro dopo la vittoria contro l'Atalanta
De Laurentiis: "Peccato non aver giocato con la Juve". Gattuso: "Ho rosicato"

NAPOLI - "Juventus-Napoli? Ho rosicato per non essere partito. La Juventus in questo momento è in costruzione. Potevamo giocarcela all'Allianz Stadium. Sono arrabbiato con chi non ci ha fatto partire. Avrei schierato un 4-2-3-1 come stasera con Demme al posto di Bakayoko" ha dichiarato Gennaro Gattuso, ai microfoni  di Sky Sport, a proposito della sconfitta a tavolino contro la Juve per via della mancata partenza della squadra dopo la circolare della Asl. Poi, il tecnico del Napoli ha parlato della vittoria per 4-1 sull'Atalanta grazie ad un poker costruito nei primi 45': "Non mi aspettavo una vittoria del genere perché conosco il valore dell'Atalanta. Abbiamo cercato spesso il 4 contro 4 che ci hanno lasciato davanti e Osimhen ci ha dato una grande mano. Ma l'Atalanta è una squadra che può vincere il campionato perché un'altra squadra ne avrebbe presi sei o sette"

Napoli, Osimhen segna e va ad abbracciare Gattuso: che feeling!
Guarda la gallery
Napoli, Osimhen segna e va ad abbracciare Gattuso: che feeling!

Napoli, il messaggio di De Laurentiis

Subito dopo la netta vittoria del Napoli al San Paolo contro l'Atalanta, è arrivato il tweet di Aurelio De Laurentiis. Il presidente del Napoli ha scritto sul suo profilo di Twitter: "Grandissimo Napoli! Che peccato non aver potuto incontrare la Juventus a Torino".

Gattuso: "Siamo arrabbiati per non aver sfidato la Juve"
Guarda il video
Gattuso: "Siamo arrabbiati per non aver sfidato la Juve"

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti