Napoli, Gattuso amaro: "Perdiamo le partite in fotocopia"

Il tecnico azzurro dopo il ko sul campo del Genoa: "Ci gira male, a parte i due gol che ci siamo fatti da soli posso rimproverare poco alla squadra"
Napoli, Gattuso amaro: "Perdiamo le partite in fotocopia"© ANSA
TagscalcionapoliGattuso

"Ci sta girando male". È quasi sconsolato Gennaro Gattuso dopo la sconfitta sul campo del Genoa, in una gara condizionata dai due legni colpiti dagli azzurri puniti dalla doppietta segnata da Pandev nel primo tempo. Una ripresa all'assalto e il gol di Politano non sono poi bastati a uscire da Marassi con almeno un punto: "C'è poco da dire - ha detto il tecnico dei partenopei dopo il match -. È stata la stessa gara persa con lo Spezia. Ci siamo fatti due gol da soli ma gli errori ci stanno, per il resto ho poco da rimproverare alla squadra"

Genoa-Napoli 2-1: il tabellino

Calendario asfissiante

Il problema principale, secondo Gattuso, è rappresentato da un calendario asfissiante: "Giocando ogni tre giorni è difficile recuperare - ha aggiunto il tecnico azzurro -, ma tante partite le stiamo perdendo in fotocopia e questo ci fa male. Per giocare in un certo modo bisogna prepararsi e non è facile se si va sempre in campo e ci si allena poco. È vero che le stesse problematiche le hanno anche le altre squadre, ma noi le stiamo pagando a caro prezzo".

Serie A, la classifica

Aspettando il vero Osimhen

La speranza è che il rientro di Osimhen possa dare maggiore peso all'attacco di un Napoli che anche al 'Ferraris' ha creato tanto e concretizzato poco: "Stiamo cercando di recuperarlo ma tra il problema alla spalla e il Covid è stato tre mesi fuori, non abbiamo la bacchetta magica - ha detto 'Ringhio' -. Un po' di luce l'abbiamo vista in Coppa Italia quando ha iniziato a muoversi meglio e così oggi gli abbiamo dato un po' più di minutaggio. Ha caratteristiche diverse da Petagna e ci dà più profondità, anche se pure con Petagna oggi abbiamo sviluppato bene come bene ha lavorato la catena di destra con Politano, Lozano e Di Lorenzo. Qualche problema lo abbiamo in mezzo, dove in questo momento ci mancano le mezzali e anche Zielinski oggi ha faticato a entrare in partita. È un momento difficile - ha concluso Gattuso - e bisogna mantenere la calma, cercando di non sbagliare le scelte".

Serie A, risultati e calendario

Politano non basta al Napoli: Pandev e due legni fermano Gattuso
Guarda la gallery
Politano non basta al Napoli: Pandev e due legni fermano Gattuso

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti